La vedova di Stefano D’Orazio sui Pooh ospiti a Sanremo 2023

Il commento della vedova di Stefano D'Orazio quando ha saputo che i Pooh saranno ospiti al festival di Sanremo 2023
Tiziana giardoni Pooh sanremo

Amadeus ha annunciato che i Pooh saliranno sul palco di Sanremo 2023, saranno ospiti del suo nuovo festival. Impossibile non pensare a Stefano D’Orazio, il batterista dei Pooh che nella prima serata di Sanremo 2023 sarà assente o forse guardare i suoi amici per sempre dal cielo. Nel festival del 2021 successivo alla morte di Stefano D’Orazio tutti aspettavano l’omaggio che non c’è stato, prima tra tutti Tiziana Giardoni. La vedova di Stefano D’Orazio continua a vivere portando avanti i progetti del musicista, continua a vivere alternando sorrisi e dolore perché la mancanza continua a sentirla così forte e come ha più volte raccontato ci sono cose che non riesce a dimenticare. Nel momento in cui Amadeus ha annunciato in un video mostrato da Fiorello a Viva Rai 2 che i Pooh sarebbero stati ospiti al suo festival di Sanremo 2023 inevitabili le reazioni. In passato è stato un errore non rendere omaggio a Stefano D’Orazio ma il conduttore e direttore artistico ha spiegato subito e successivamente più volte il perché di quello sbaglio.

I Pooh a Sanremo 2023 anche per Stefano D’Orazio

La moglie di Stefano D’Orazio ha accolto la notizia con gioia immensa, poco fa sul suo profilo Instagram ha pubblicato la stessa foto condivisa da Amadeus, lo scatto del conduttore con i quattro Pooh. Sono sempre quattro perché con loro c’è anche Riccardo Fogli, non è una novità, era di nuovo con loro anche quando Stefano era ancora al suo posto alla batteria.

“Felice della decisione di Roby, Dodi, Red e Riccardo di essere presenti come super ospiti a questa edizione del festival di Sanremo 2023 – ha commentato Tiziana Giardoni aggiungendo – E’ il giusto omaggio alla Musica Italiana e ad artisti che hanno influenzato intere generazioni… Stefano D’Orazio avrà il suo omaggio e per questo motivo non posso fare altro che ringraziare” cita di nuovo i quattro amici Pooh, aggiunge Amadeus e Giovanna Civitillo, la Rai, Stefano Coletta direttore di Rai 1, è grata per questo annuncio, per la decisione presa. E’ grata ai Pooh per avere accettato di tornare sul palco. Una reunion che le farà un po’ male perché suo marito non c’è più ma sa che sarà l’omaggio al suo Stefano, come Roby, Dodi e Red hanno già annunciato.

Come sempre non mancano le polemiche di chi non dimentica e di chi non vorrebbe Riccardo Fogli sul palco perché lui il gruppo l’ha lasciato tanti anni fa. Tiziana Giardoni invece sorride, pensa già all’emozione di quella sera, perché come ha detto Red Canzian: “La musica unisce e serve a ricordare e noi suoneremo insieme le nostre canzoni più importanti ma soprattutto ricorderemo Stefano D’Orazio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.