Melania Rea ultime notizie, i testimoni ci sono ma quanto sono attendibili?

Le ultime notizie sul caso di Melania Rea non aggiungono nulla di nuovo a quello che sappiamo già da molte settimane. I genitori di Malenai continuano a fare appelli, come è giusto che sia, per chiedere a chi ha visto di parlare. Il problema di questa storia è che tutti stanno parlando, sembra che quel giorno vicino a quelle altelene, in quel bosco, per quelle strade fosse pieno di gente. Il fatto è che le testimonianze non coincidono mai, almeno dalle notizie che abbiamo noi. Gli inquirenti staranno sicuramente ricostruendo tutti i movimenti di Salvatore Parolisi e di sua moglie ma certo non sono facilitati dalle testimonianze poco credibile come una delle ultime che è arrivata in questi giorni. Che tutti debbano dire anche il più piccolo dettaglio è giusto e forse può aiutare in queste difficili indagini, ma raccontare delle cose invetate va ben oltre i limiti. E’ il caso del testimone che avrebbe visto Melania allontanarsi con delle altre persone. Ma cerchiamo di capire meglio questa vicenda.

Carmelo Lestini ha dato il suo cintributo alle indagini. O forse avrebbe voluto farlo, peccato che è già un nome noto ai Carabinieri; infatti l’anziano aveva detto di aver vinto al superenalotto cosa non vera. Decide di dare la sua testimonianza sul caso di Melania Rea, e i carabinieri, non possono fare a meno di ascoltarlo per poi giudicare se le sue parole possano essere attendibili o meno.

Questa la sua versione: avrebbe visto Melania Rea e Salvatore Parolisi giocare con Vittoria vicino alle altalene. Poi i due avrebbero iniziato a litigare e lei avrebbe lasciato la bambina in braccio a suo marito e sarebbe andata via. Dopo aver percorso il vialetto avrebbe poi incontrato due donne, molto probabilmente due soldatesse, e un uomo. Con loro sarebbe salita poi in una macchina scura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.