Maltempo, Trentino Alto Adige: chiusi tutti i passi, strade innevate

In Trentino Alto Adige, le condizioni meteo avverse di queste ore hanno portato le autorità a decidere per la chiusura di quasi tutti i passi. Le previsioni meteo parlano di precipitazioni e nevicate che continueranno fino alla giornata di martedì prossimo. Non è previsto nell’immediato alcun miglioramento.
In Alto Adige, continua a nevicare anche a quota mille metri, compreso la parte dell’autostrada A22 del Brennero che attraversa il confine con l’Austria. Il fondo è innevato su quasi tutte le strade di montagna e sui passi, che sono stati chiusi. Interrotta anche la funicolare della Mendola, tra le più grandi di Europa, che collega la località di Caldaro, situata a sud-ovest di Bolzano, con il passo omonimo.
In Trentino, invece, sono stati chiusi i passi situati tra i 1.200 e i 1.400 metri di quota, mentre a quote più basse continua a piove. Difficoltà, specie nelle scorse ore, sulle strade principali delle Valli Giudicarie e della Val Rendena.
Il maltempo di questi giorni sta funestando buona parte della Penisola: a Roma, il prefetto ha deciso di inviare i militari dell’esercito per potenziare i soccorsi nelle zone maggiormente danneggiate dal nubifragio di queste ore, al sud invece si registrano vittime in Sicilia, a causa dell’esondazione di corsi d’acqua. Considerata la gravità generale della situazione sull’intero territorio nazionale e i recenti avvenimenti in Sardegna, sarebbe questa l’occasione – l’ennesima – per ragionare sugli investimenti che andrebbero fatti per la messa in sicurezza del Paese e per la manutenzione delle infrastrutture troppo spesso trascurate con il rischio di ritrovarsele poco efficienti, quando le condizioni atmosferiche sono negative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.