Perugia, donna trovata morta in casa dalla figlia: è giallo

E’ giallo a Corciano, in provincia di Perugia, per una morte misteriosa. Una donna è stata trovata morta in casa dalla figlia, e si indaga per scoprire le cause del decesso. Non si conoscono dettagli sull’identità della vittima, se non che avesse 45 anni e fosse straniera. I fatti risalgono alla serata di ieri.

La figlia avrebbe provato a contattare la madre telefonicamente più volte, senza ottenere risposta, e a quel punto avrebbe chiesto aiuto ai Carabinieri. All’arrivo in casa, la donna è stata trovata morta sul divano. Ora si indaga per scoprire le cause del decesso. L’abitazione non presenta alcun segno di effrazione, e non sono emersi elementi che allo stato attuale possano far pensare ad una morte violenta. Per questo l’ipotesi maggiormente accreditata è che la donna sia morta per un malore, e dunque per cause naturali. Le indagini però andranno avanti a tutto campo, ed è già stata disposta l’autopsia dal sostituto procuratore Angela Avila sul corpo della 45enne trovata  morta in casa a seguito dell’allarme della figlia.

Si tratta di un dramma vero e proprio, avvenuto a Corciano, in provincia di Perugia. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti su questa storia, e quindi sulle cause della morte di questa donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.