Messina, partorisce in casa seguendo le istruzioni online di un’ostetrica su Facebook

Una donna di Messina partorisce in casa seguendo le istruzioni fornitegli online da un’ostetrica conosciuta su Facebook. Si chiama Laura Zaia ed è una donna siciliana che ha rivoluzionato il modo di partorire. La nascita della figlia Giada sembra voler suggerire che gli ospedali potrebbero diventare ben presto desueti per il parto. Ovviamente si fa per scherzare. Sta di fatto che Laura partorisce nella sua casa di Messina e lo fa seguendo le istruzioni online fornitegli da Antonia Giunta di Catania, un’ostetrica conosciuta su Facebook. Ha seguito per filo e per segno quanto le ha detto la donna ed è riuscita così a dare alla luce la piccola Giada, di 3 chili e 500 grammi.

L’episodio è avvenuto venerdì a Lipari. Qui, nelle Eolie, c’è un ospedale, ma non un punto nascita. Per questo la donna è stata costretta ad affidarsi alle istruzioni online dell’ostetrica. Sul social network la signora Antonia le ha spiegato tutto ciò che doveva fare. Antonia ha svolto questo mestiere per circa 40 anni e grazie a lei è stato possibile dare alla luce la bimba. L’ostetrica ha fatto tutto in maniera gratuita e Laura l’ha ringraziata spiegando anche che non avrebbe avuto nemmeno modo di pagarla.

Messina, morta la bimba in coma dopo che la barca sulla quale stava si è rovesciata – LEGGI QUI

Sta di fatto che la gratitudine nei suoi confronti non potrà che essere eterna. La donna aveva timore di entrare in un elicottero o di usare un aliscafo per recarsi in un punto nascita. Dal canto suo, l’ostetrica che l’ha aiutata su Facebook ha così commentato:“ Se non si sbaglia a fare la diagnosi non ci sono problemi: le mamme devono poter scegliere dove partorire”. Nella foto è possibile vedere la gioia della giovane madre e dei suoi parenti stretti oltre alla piccola Giada che viene allattata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.