Incidente stradale e Eboli, auto contro bus dei fans di Biagio Antonacci: morto 19enne

A Eboli c’è stato un terribile incidente stradale. In provincia di Salerno, l’auto guidata da un 19enne si scontra con un bus che trasportava i fans di Biagio Antonacci. È morto l’autista della vettura. Si chiamava Fioravante Cerasulo, di 19 anni, il ragazzo morto la scorsa notte in uno scontro fatale avvenuto tra la sua auto e un bus contenente fans di ritorno dal concerto di Antonacci. L’incidente è avvenuto a nei pressi dello svincolo dell’autostrada. Di ritorno da una festa, il 19enne era alla guida di una Renault Clio. Ancora sconosciute le cause dell’incidente.

Eboli, si impicca perché non riesce a pagare l’assegno di mantenimento – LEGGI QUI

Rimane da chiarire come sia potuto accadere che la sua auto sia finita contro il bus di fans di Biagio Antonacci. Il pullman era diretto in Calabria e trasportava le persone che avevano da poco assistito al concerto di Biagio Antonacci, al Palasele. I passeggeri del bus sono rimasti illesi, mentre il ragazzo ha perso la vita durante l’impatto: il 19enne è morto sul colpo.

Incidente stradale a Eboli: pirata della strada investe quattro ciclisti provocando un morto – LEGGI QUI

Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino. Dunque, nella notte c’è stato un tragico incidente stradale in provincia di Salerno. L’auto di Fioravante Cerasulo finisce contro un bus e il 19enne è morto sul colpo. Rimane da chiarire la dinamica del sinistro. Sconvolto l’autista del pullman, così come le persone al suo interno. Si attendono aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.