Florida, sparatoria nel Campus: tre feriti e un morto

In Florida c’è stata una sparatoria al Campus. Tre feriti e un morto: questo il tragico bilancio di quanto avvenuto nella notte. Torna la paura nei Campus negli Stati Uniti. Senza dubbio uno dei Paesi in cui questa tipologia di crimini è più frequente. Tre persone sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria avvenuta poco dopo la mezzanotte in una delle biblioteche del campus della Florida State University. Una di loro è rimasta colpita in maniera grave. Le vittime si trovano ricoverate presso la clinica Tallahassee memorial healtcare. All’arrivo degli agenti sul posto, il criminale si è rifiutato di deporre le armi. Ne è nata una sparatoria e l’uomo è morto.

Nonostante l’ora notturna, la biblioteca era affollata. I dipendenti dell’università hanno subito inviato un messaggio agli studenti, allertandoli su una situazione che poteva diventare molto pericolosa. Erano stati invitati a rimanere lontani da porte e finestre. Due ore dopo, la Florida State University ha annunciato sul suo Account Twitter che la situazione era tornata normale. Intanto, gli studenti hanno spinto tavoli e librerie contro le porte e si sono barricati nelle stanze.

Sparatoria in una cava a Frosinone: due i morti – LEGGI QUI

C’è stata una sparatoria in biblioteca. Si pensa che a provocarla sia stato uno studente. Quest’ultimo ha provocato tre feriti. All’arrivo degli agenti avrebbe aperto il fuoco ed è morto colpito da un proiettile sparato dalle forze dell’Ordine. Dunque, ennesima sparatoria in un Campus americano. Tre feriti e un morto, questo il tragico bilancio notturno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.