Fano, cane azzanna due ragazzini che festeggiano il gol dell’Inter nel derby

A Fano, un cane azzanna due ragazzini che festeggiano il gol dell’Inter nel derby di Milano. La rete del pareggio di Obi ha scatenato la gioia di due piccoli tifosi nerazzurri e l’ira del cane domestico. L’episodio è avvenuto l’altro ieri sera nel centro commerciale a San Lazzaro, poco dopo le 22. Stavano infatti correndo nella piazzetta del centro commerciale. All’improvviso, un meticcio di grandi dimensioni si è lanciato contro di loro. Il cane azzanna entrambi. Prima ha azzannato un dodicenne alla gamba, per tre volte.

Invasione di campo durante la partita: il cane vuole farsi fare le coccole dai calciatori – LEGGI QUI

Il giovane ha subito chiamato la madre per farsi venire a prendere. Subito dopo, l’animale ha azzannato il 13enne amico del ragazzo. Anche lui stava festeggiando il gol del pareggio dell’Inter nel derby nel centro commerciale di Fano. Il 13enne si è messo paura ed è anche caduto a terra. L’animale puntava alla testa, ma il ragazzo è riuscito a difendersi. Comunque, ha ricevuto un ampio morso.

Seguiva le lezioni all’università: è stato avvelenato il cane mascotte degli studenti – LEGGI QUI

Quando la madre di uno dei due è giunta sul posto, ha chiesto spiegazioni al proprietario del cane, un giovane di 20 anni. Lo ha invitato a fornirle generalità e documenti delle vaccinazioni. Anziché eseguire, ha iniziato a prendere in giro la donna, che ha chiamato la Polizia e sporto denuncia. Il tutto mentre arrivava l’ambulanza. Le ferite, per fortuna, non sono gravi. Dunque, è costata caro festeggiare il gol dell’Inter nel derby a due ragazzini di Fano. Poteva comunque finire peggio.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.