Torino, uomo barricato in casa armato minaccia la compagna

Flash news- La notizia arriva da Torino: un uomo si è barricato in casa e minaccia con un pistola la sua compagna che vive insieme a lui. Si tratta di un pensionato di 85 anni, l’uomo vive a Collegno e da questa mattina, dopo essersi chiuso in casa, minaccia di uccidere la convivente. Tutta la zona ( siamo in in viale dei Partigiani, nel quartiere Oltredora, alla periferia di Collegno) è stata completamente transennata. Da stamattina ci sono sotto l’abitazione Carabinieri, Vigili del fuoco e Vigili Urbani. Le forze dell’ordine di sono accorti di questo gesto in quanto si erano recati presso l’abitazione dell’uomo che aveva iniziato a lanciare spazzatura dalla finestra. Dopo il loro intervento l’uomo ha tirato fuori una pistola minacciando di commettere un omicidio.

Si chiama Santo Guglielmino il pensionato di 85 anni che da questa mattina si è baricato in casa armato di pistola. In casa insieme a lui c’è la sua compagna, Rosa Colusso, di 86 anni, l’uomo minaccia di ucciderla. I vicini parlano di strani rumori provenienti dall’appartamento. I Carabinieri parlano di un colpo di arma da fuoco contro la porta di ingresso ma non ci sono stati feriti.
La donna però si trova ancora in casa con lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.