Il fratello di Balotelli nei guai: è stato arrestato

Altri guai nella famiglia di Mario Balotelli; mentre lui latita e non torna in Italia per vedere la piccola Pia, suo fratello combina guai. E’ stato infatti arrestato dopo una rissa in un bar in una paesino in provincia di Brescia per aver aggredito un Carabiniere. Enoch Barwuah è finito agli arresti domiciliari. Tutto ha inizio in un locale del centro: si scatena una rissa tra giovani nella quale il piccolo Balotelli è protagonista; arrivano i Carabinieri e lui ne aggredisce uno, finisce in manette e in una sola notta a livello di bravate supera il suo adorato fratellone,

Baby Balotelli protagonista di una rissa finisce in manette- Per il fratello di  Supermario arrivano gli arresti domiciliari in casa di una zia, con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, in attesa di essere processato per direttissima domani.

All’arrivo dei Carabinieri Enoch Barwuah era scalzo e a torso nudo. Secondo la sua versione dei fatti sarebbe stato aggredito nel locale mentre era tranquillo con i suoi amici. La versione degli altri però non è la stessa e adesso il ragazzo dovrà convincere i giudici. Insieme a lui c’era anche sua sorella Abigail che, stando alle testimonianze, si sarebbe sentita male dopo l’aggressione.

«Mi sono trovato in difficoltà per colpa di altri. Poi ho compiuto una ingenuità. Ma non avevo bevuto» queste le parole del fratello di Mario Balotelli che domani sarà processato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.