San Giuliano Milanese, maestro elementare arrestato per pedofilia: palpeggiava le alunne

A San Giuliano Milanese, un maestro elementare è stato arrestato per pedofilia. L’uomo palpeggiava le alunne. È accaduto alla scuola elementare Gianni Rodari di San Giuliano Milanese, dove il maestro è stato indagato perché avrebbe molestato diverse alunne durante le lezioni. Non è stato reso noto il nome dell’uomo, anche preservare l’identità delle piccole alunne che facevano parte della sua classe. L’uomo è stato fermato questa mattina dai carabinieri di San Giuliano Milanese e arrestato. Il maestro elementare molestava le sue alunne: le palpeggiava durante le lezioni, quando le piccole si avvicinavano alla cattedra. Ad allertare i carabinieri, ci ha pensato la madre di una delle bambine. Infatti, una bimba ha spiegato alla madre quello che le aveva fatto il maestro, e la donna ha prontamente denunciato l’accaduto alle autorità. Il maestro si trova ora presso il carcere San Vittore di Milano. Le indagini dei Carabinieri sono tutt’ora in corso sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lodi. Dunque, una brutta vicenda di pedofilia avvenuta al nord Italia. Un maestro è stato arrestato per molestie nei confronti delle sue alunne. Le palpeggiava in classe durante le interrogazioni, almeno stando al racconto di una bambina. Sarà compito delle autorità compiere le verifiche di rito. Sono in aumento i casi di pedofilia riscontrati negli ultimi tempi, e che avvengano poi da educatori insospettabili fa capire come sia sempre più difficile fidarsi di qualcuno al giorno d’oggi. Non resta che attendere per scoprire se anche altre piccole confermano di aver subito maltrattamenti.

One response to “San Giuliano Milanese, maestro elementare arrestato per pedofilia: palpeggiava le alunne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.