Livigno, donna incinta muore insieme al suo bambino in un incidente

incidente livigno, muore donna incinta

Tragico incidente a Livigno, che ha coinvolto una donna incinta. La ragazza portava in grembo il suo primo bambino, che purtroppo è morto durante lo schianto. Le ultime notizie rivelano tristi aggiornamenti. Jennifer Bertolina stava lottando contro la morte, dopo l’incidente. Purtroppo, vi annunciamo che anche la 25enne ha perso la vita. Le sue condizioni sono risultate subito molto gravi all’ospedale di Sondalo, dove è morta.

TRAGICO INCIDENTE A LIVIGNO ULTIME NOTIZIE: DONNA DI 25 ANNI MUORE DOPO DEL SUO BAMBINO

Livigno, un incidente in strada ha provocato la morte di una ragazza incinta e del bambino che portava in grembo. La strada che stava percorrendo porta al passo del Foscano, frazione di Trepalle. Le sue condizioni sono subito risultate molto gravi agli occhi dei medici. Quest’ultimi hanno tentato di salvare la vita del bambino, attraverso un cesareo. I loro tentativi sono, però, risultati inutili. Ma non solo: anche la 25enne, Jennifer Bertolina, è morta nell’ospedale di Sondalo. Da ieri pomeriggio la giovane stava lottando per mantenersi in vita. A poco tempo di distanza dalla morte del piccolo, anche la donna ha perso la vita. Sappiamo che la ragazza guidava su una Citroen e si è scontrata contro un altro mezzo, che camminava in direzione opposta. Il magistrato di turno alla Procura di Sondrio ha scelto di effettuare alcuni accertamenti, che verranno svolti dalla polizia di Livigno, per comprendere cos’è accaduto. Entrambi mezzi coinvolti nell’incidente sono stati messi sotto sequestro.

LIVIGNO, INCIDENTE CAUSA LA MORTE DI UNA RAGAZZA DI 25 ANNI INCINTA

Livigno, Jennifer Bertolina, da ieri pomeriggio, stava lottando tra la vita e la morte. Purtroppo, la 25enne non ce l’ha fatta. I medici dell’ospedale di Sondalo hanno cercato di salvare il bambino che Jennifer portava in grembo, effettuando un cesareo. Ma il loro intervento è risultato inutile. Le ultime notizie rivelano che la 25enne viveva a Valfura ed era al quinto mese di gravidanza. Pochi minuti prima delle 13 del 21 dicembre, è stata coinvolta in un questo terribile incidente. A quanto pare, sarebbe stata proprio la sua auto, una Citroen C1, a sbandare a causa del ghiaccio presente sulla strada. La donna potrebbe, dunque, aver perso il controllo della sua auto. Proprio in quel momento, giungeva in direzione opposta un furgone Volkswagen Van, condotto da un 56enne di Livigno. L’auto di Jennifer si è accartocciata e insieme al suo bambino è rimasta incastrata, riportando lesioni molto gravi. Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco, la polizia municipale e l’elicottero del 118. La giovane è subito apparsa in arresto cardiocircolatorio. Ha lottato con tutte le sue forze, durante il tragitto verso l’ospedale Morelli. Sull’ambulanza i paramedici sono riusciti a farle ribattere il cuore, ma poi non c’è stato nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.