Denise Pipitone ultime notizie: verità vicina? Le parole di Piera e Pietro dai social

Potrebbe davvero arrivare nelle prossime ore una svolta decisiva sul caso di Denise Pipitone. Per anni mamma Piera ha sostenuto che ci fossero delle persone che avevano visto e che sapevano che cosa era successo a sua figlia il primo settembre del 2004. E forse oggi è arrivato il momento di squarciare quel velo di omertà che c’è sempre stato. Non è una popolazione intera a sapere, ma ci sono delle persone a Mazara del Vallo, che probabilmente hanno visto con i loro occhi, sentito con le loro orecchie. E’ a queste persone che Piera Maggio e suo marito Pietro Pulizzi si sono rivolte nel corso degli anni. L’arrivo di una lettera anonima adesso fa ben sperare: ci sono informazioni importanti, non sembra essere il messaggio di un mitomane. Di questo ne è certo l’avvocato Giacomo Frazzitta che assiste la mamma di Denise Pipitone.

La stessa persona sembra aver mandato, sempre in forma anonima, una lettera anche alla trasmissione di Rai 3, Chi l’ha visto. Questa sera, nel corso della puntata del 19 maggio 2021, ci saranno alcuni dettagli su questa lettera anche se il contenuto probabilmente, resterà riservato anche per tutelare chi ha deciso di parlare. Ma siamo vicini a una svolta? Questa persona ha raccontato quello che ha visto, chi ha visto? Le sue parole sono state utili per comprendere cosa sia accaduto a Denise il primo settembre del 2004 e anche dopo?

In attesa di capire che cosa succederà, i genitori di Denise hanno voluto ringraziare tutte le persone che negli ultimi due mesi hanno tenuto alta l’attenzione su questa vicenda, facendo si che qualcosa si muovesse.

Il grazie dei genitori di Denise Pipitone dai social

Poche ore fa sui social, nel gruppo Missing Denise Pipitone, i genitori della ragazza hanno voluto condividere questo messaggio con le tantissime persone che sono vicine a loro in questo momento difficile:

Noi genitori di Denise, speriamo con tutto il cuore, che da questa nostra tragedia, possa emergere la vera verità sui responsabili del sequestro di Denise, su coloro che tacciono, hanno depistato e ancora non dicono la verità.Ringraziamo ognuno di Voi, per il lavoro che svolgete per far si, che si possa arrivare ad un risultato anche dopo 17 anni, sia nelle indagini che nel tenere alta l’attenzione. La Procura di Marsala che svolge le indagini, tutti i componenti dello Studio Frazzitta & Partners, che vi lavorano attivamente. Tutti i media, carta stampata, online e TV, senza distinzione, solo coloro che vi lavorano in fede e hanno rispetto del nostro dolore, del nostro percorso, ma soprattutto per il bene di Denise e non per interessi personali che vanno aldilà della cronaca in se. Siamo giudici di noi stessi…Vi Ringraziamo tutti e andiamo avanti… 🙏#UnitiPerDenise❤Piera Maggio & Pietro Pulizzi

Per le ultime notizie sul caso Denise Pipitone l’appuntamento quindi è per la puntata di Chi l’ha visto di oggi, 19 maggio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.