Green pass, ultime news e nuove regole su eventi e viaggi

Green pass ultime news e nuovi divieti

Ecco le ultime news sul green pass che, come sappiamo, è il documento che si rivela indispensabile per poter accedere ad alcuni tipi di evento e per viaggiare. Quando è obbligatorio il green pass? E quando si può entrarne in possesso? Tante sono le indiscrezioni emerse in questi ultimi giorni, alla luce dei nuovi contagi a causa della variante delta che sta minacciando l’Italia così come il resto d’Europa.

Scopriamo allora tutto quello che c’è da sapere in merito e cosa ne pensa il Comitato Tecnico Scientifico dal quale dipenderanno molte delle decisioni sul cosiddetto certificato verde italiano.

Green pass ultime news: come ottenerlo

Secondo le indiscrezioni trapelate al riguardo, il Cts – che consegnerà un report dettagliato al Governo nelle prossime ore – ha le idee chiare: si potrà ottenere il green pass solo dopo aver fatto due dosi di vaccino e non una sola. Insomma per entrare in possesso di questo documento occorrerà attendere il richiamo. Questo per essere ancora più certi dell’immunità delle persone soprattutto adesso che la variante delta torna a minacciare l’intero mondo. Il green pass verrà rilasciato anche a chi è guarito o ha un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti all’evento a cui deve partecipare o al viaggio che deve intraprendere.

Secondo il Cts la variante delta non va sottovalutata perché molto più minacciosa e contagiosa. E anche se è vero che adesso la campagna vaccinale anti Covid sta procedendo a passo spedito ovunque, è altrettanto vero che non bisogna abbassare la guardia per non assistere a una nuova impennata dei contagi che in qualche modo farebbe nuovamente precipitare la situazione che in Italia sembra essere al momento sotto controllo con le terapie intensive non più al tracollo come nei mesi scorsi.

Green pass ultime news: quando è obbligatorio

La cabina di regia che si svolgerà domani 20 luglio 2021 stilerà un elenco di posti dove il green pass sarà obbligatorio. Secondo le prime indiscrezioni pare che il certificato dovrà essere sicuramente esibito in discoteche e ristoranti al chiuso per cercare di monitorare al meglio la situazione e evitare che accada quello che è accaduto l’estate scorsa con una nuova ondata di Covid in autunno. E ancora, il green pass sarà obbligatorio per partecipare a eventi con un alto numero di persone come concerti, partite di calcio, cerimonie e banchetti.

Questo documento sarà inoltre indispensabile per chi viaggia. Bisognerà infatti mostrarlo prima di prendere treni a lunga percorrenza, navi, aerei. Per il momento invece sembra lontana l’idea di rendere obbligatorio il green pass anche su autobus e metropolitane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.