Anna Borsa uccisa nel salone di bellezza a Pontecagnano: è caccia al suo ex, il presunto killer

anna borsa uccisa

Stava lavorando nel suo salone in quello che doveva essere un giorno come tanti. E’ stato il suo ultimo giorno, oggi per l’ultima volta ha usato le forbici e gli attrezzi per il lavoro da parrucchiera. Anna è stata uccisa nel suo salone dall’ex fidanzato che questa mattina, intorno alle 9 si è presentato nel locale e l’ha ammazzata. Anna Borsa aveva 30 anni e risiedeva a Pontecagnano, in provincia di Salerno. I due, stando a quelle che sono le prime indiscrezioni trapelate, si erano lasciati da tempo. A quanto pare l’ex di Anna non accettava questa separazione e come succede sempre più spesso nei caso di femminicidio, ha deciso di spezzare la vita della donna che non lo amava più. Dopo aver ucciso Anna ha iniziato la sua fuga, al momento non è stato ancora arrestato.

La storia di Anna Borsa uccisa oggi a Pontecagnano

L’uomo, secondo questa ricostruzione, avvalorata dalle testimonianze di tante persone presenti nei pressi del salone di bellezza e anche in strada, sarebbe entrato, avrebbe fatto fuoco contro Anna e poi sarebbe scappato.

Al momento si cerca di rintracciare l’ex fidanzato della donna, irreperibile. L’uomo attualmente non è indagato: da quanto si apprende si erano lasciati da circa otto mesi, dopo una lunga relazione. Secondo quanto si apprende in questi minuti, ci sarebbero almeno altre due persone ferite, si trovavano all’interno del salone al momento della sparatoria. Alcuni testimoni avrebbero riferito alle forze dell’ordine che non era la prima volta che l’uomo si avvicinava al salone.

Una giovane ragazza ha perso la vita a causa di un tragico omicidio – scrive su Facebook il sindaco di Pontecagnano Giuseppe Lanzara – La Città intera di Pontecagnano Faiano si stringe intorno alla famiglia. Pontecagnano Faiano si prepara ad osservare il lutto cittadino annullando ogni evento in programma.”

Le forze dell’ordine sono al lavoro per cercare di mettere fine alla fuga del killer che al momento, risulta essere ancora irrintracciabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.