Francia: allarme bomba, evacuata la Tour Eiffel

Flash News – Non vi è dubbio nel ritenere che la Francia si sia fatta molti nemici ultimamente con l’affaire Libia. E lo sanno bene anche i francesi, che sono sempre attenti che vada tutto bene per evitare il pericolo “attentati” nella metropoli. Proprio oggi, attorno alle 16 di pomeriggio, è stata evacuata la Tour Eiffel, monumento simbolo di Parigi. La motivazione? Un allarme bomba. Le forze dell’ordine sono prontamente intervenute e hanno costatato che si trattava di un falso allarme, rassicurando tutti i cittadini della capitale francese.

Nel clima di tensione che vive il mediterraneo, è bastata una telefonata anonima alla polizia, in cui si segnalava la presenza di un ordigno, a sollevare il panico tra i presenti, e la polizia ha costretto circa 4mila persone ad evacuare la zona.

Sono serviti 15- 20 minuti per far evacuare tutti i turisti presenti sulla Torre parigina.

Questo è il quarto episodio di bomba o attacco terroristico che vede protagonista il monumento dell’ingegnere Gustave Eiffel. La Tour Eiffel è stata evacuata diverse volte: il 14 e 28 settembre del 2010 e lo scorso 26 febbraio, il cui attentato avrebbe dovuto riguardare anche la torre Montparnasse e il teatro dello Chatelet.

Sara Moretti

One response to “Francia: allarme bomba, evacuata la Tour Eiffel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.