La terra trema ancora: altri due terremoti

Flash News La terra continua a tremare. Questa volta è successo in Thailandia, dove oggi si sono verificati due forti terremoti di magnitudo 7. L’epicentro dei due sismi sarebbe al confine settentrionale della Thailandia con Myanmar e Laos, secondo quanto riferisce il Servizio Geologico degli Stati Uniti.

Testimoni dicono che le scosse sono state avvertite a Bangkok, nel Myanmar e anche ad Hanoi, capitale del Vietnam, dove ci sono state evacuazioni dagli edifici più elevati. Secondo Usgs i due terremoti sono avvenuti a pochi secondi di distanza intorno alle 20.25 di venerdì ora locale (le 14.55 di oggi in Italia) con epicentro a 111 km a nord di Chiang Rai, in Thailandia.

Il primo era molto vicino alla superficie, 10 chilometri di profondità, il secondo invece si è verificato a 230 chilometri.

Quella colpita dal sisma è un’area scarsamente popolata e collinare, nota come il Triangolo d’Oro, tradizionale zona di produzione dell’oppio illegale.

Al momento non si hanno notizie riguardo danneggiamenti, crolli, o feriti. Ulteriori aggiornamenti saranno dati nelle prossime ore.

Sara Moretti

3 responses to “La terra trema ancora: altri due terremoti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.