Concerto a Londra, il giubileo della Regina Elisabetta festeggiato dalle star

Grande attesa per uno degli eventi del Giubileo per i 60 anni di regno della Regina Elisabetta: il concerto di questa sera con le più grandi star della musica inglese e non solo. Uno dei più attivi per questa grande occasione è l’ex cantante dei Thak That Gary che si è dato molto a fare per la Regina raccogliendo in tutto il mondo ( le parti di terra che hanno a che fare con il regno di Elisabetta) piccoli e grandi talenti. Sul palco questa sera non potevano mancare Elton John che sembra essersi ripreso dopo il malore di qualche settimana fa; e poi ancora Paul MacCarteny che canterà “Live and Let Die’, Kylei Minogue e Steve Wonder, Robbie Williams e molti altri, la lista è davvero lunga.

Dopo la suggestiva sfilata di barche che abbiamo visto ieri sul Tamigi, tutti gli occhi oggi si concentreranno sul concerto in onore della Regina Elisabetta. Secondo alcune indiscrezioni anche lei salirà sul palco per ringraziare i suoi sudditi. Diecimila di loro questa sera saranno così fortunati da poter partecipare al ricevimento e alla festa.

Alla fine del concerto altro momento indimenticabile: la regina accenderà l’ultima lanterna di oggi. La prima a partire è stata l’isola di Tonga che ha acceso il primo fuoco e ogni ora se ne accendono diverse in tutto il regno di Elisabetta. “Avevamo organizzato di avere 2.012 falò, il numero maggiore di sempre per questo tipo di occasione. Aver raggiunto il doppio del numero previsto riflette il rispetto nazionale e internazionale per la regina e il desiderio di celebrare i 60 anni del suo regno“, queste sono le parole di Bruno Peek, maestro di cerimonie per il Giubileo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.