Calciomercato Milan, Ganso sarà rossonero?

Il campionato non è ancora finito e già si pensa alla prossima stagione. Il Milan sogna lo scudetto e soprattutto vuole essere il protagonista del calciomercato de prossimo anno. Un nome su tutti? In questo momento il sogno è Ganso e l’accordo potrebbe arrivare proprio in queste ore. I tifosi rossoneri sognano nomi altisonanto come quello di Cristiano Ronaldo, promesso dal presidente Silvio Berlusconi ma di certo non avranno nulla da dire se Galliani riuscisse a strappare l’accordo per talento del Santos. Il problema sembrerebbe però essere proprio la squadra brasiliana e le varia clausole da rescindere. Si tratta poi per riscattare l’altra metà del cartellino di Boateng al Genoa. Ma vediamo nel dettaglio i due importanti affari del Milan in queste delicate fase di calciomercato.

Partiamo da quello più semplice: riscatto di Boateng.

La seconda metà del suo cartellino è di 7 milioni di euro cifra che il Milan dovrebbe pagare al Genoa. Non ci dovrebbero essere problemi quindi per assicurarsi la proprietà del giocatore. I rapporti tra le due dirigenze sono ottimi e ci sono anche altre questioni da discutere ma tutto dovrebbe andare per il meglio.

Passiamo ora all’affare Ganso: arriverà al Milan?

Sarebbe davvero un gran colpo per la squadra di Allegri visto che il 21enne se lo contendono tutte le grandi squadre ma come vi anticipavamo prima cìè di mezzo il Santos. La dirigenza rossonera dovrebbe pagare 50 milioni di euro per la rescissione del contratto ma è disposta a pagarne solamente 30. Tutto poi potrebbe essere rimandato all’anno prossimo ma il Milan lo vuole adesso. Molto potrebbe importare anche la volontà del giocatore.

Intanto oggi Adriano Galliani, incontrerà  i due agenti Delcir Sonda e Thiago Ferro, amministratore capo e vice del fondo ( quest’ultimo  detiene la maggioranza del cartellino di Paulo Henrique Ganso) per cercare di capire cosa si possa fare per portare il brasiliano a Milano.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.