Calciomercato Napoli: Vidal prende tempo, 10 milioni non bastano

Calciomercato Napoli – Arturo Vidal, centrocampista cileno del Bayer Leverkusen, sembra essere diventato il nuovo oggetto del desiderio del direttore sportivo Riccardo Bigon. Ormai sembra essere diventato il “segreto di Pulcinella”, infatti pare non essere più un semplice interessamento visto che conferme arrivano un pò da tutte le parti. Anche il viaggio, fatto qualche giorno fa, dal DS azzurro in Germania potrebbe essere un indizio abbastanza probante in merito al fatto che il Napoli ha qualcosa che bolle in pentola in Bundesliga. Vero è che ci sarebbe da risolvere la situazione di Erwin Hoffer, ma forse è un problema che si potrebbe affrontare con meno fretta e sopratutto senza far scomodare direttamente Bigon.Arturo Vidal è un centrocampista cileno, nativo di Santiago del Cile, da giovanissimo si è trasferito in Germania (2007). Con la maglia del Bayer Leverkusen, che l’ha prelevato dal Colo Colo, ha collezionato 117 presenze segnando 15 gol (la maggior parte tutti in questa stagione). Le sue caratteristiche sono la dinamicità e una buona tecnica che riesce a conciliare con un’ottima capacità di interdizione. Nei giorni passati il direttore dei tedeschi aveva ammesso che c’erano alcune squadre interessate a Vidal ma i rossoneri di Leverkusen non sembravano intenzionati a cedere il cileno. Una mezza apertura però è arrivata da Wolfgang Holzhäuser, amministratore delegato del club, e dal giocatore stesso. Il dirigente ha detto che Vidal non giocherà in una squadra tedesca diversa dal Leverkusen e che se ci fosse qualche squadra realmente intenzionata al giocatore, la cifra richiesta è di oltre 10 milioni. Il calciatore ha dichiarato di essere sereno e di aspettare il momento giusto per poter andare via, aprendo alla possibilità di rimanere un altro anno al Bayer.

One response to “Calciomercato Napoli: Vidal prende tempo, 10 milioni non bastano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.