Juventus, quale sarà la formazione della squadra di Antonio Conte?

Il calciomercato si è chiuso quindi è arrivato il momento di cercare di capire come giocheranno le più forti squadre del campionato. Quale sarà la formazione della Juventus? Abbiamo in questo caso a disposizione una lunga lista di nomi perchè se è vero che sono arrivati molti giocatori alla corte di Antonio Conte è anche vero che molti sono rimasti e in qualche modo hanno anche condizionato il mercato. Ad esempio il caso più eclatante è quello di Amauri che ha rifiutato molte proposte per restare in bianconero anche se sa alla perfezione di non rientrare nei piani del nuovo ct. E i nuovi titolari? La Juventus ha fatto man bassa di esterni per cui il tecnico bianconero non avrà che l’imbarazzo della scelta. Sicuramente Pirlo e Vidal potrebbero giocare insieme come hanno già fatto durante le gare di questa estate. Chi potrebbe restare fuori è Krasic che invece nella scorsa stagione in molti casi era stato determinante. Ma vediamo quale potrebbe essere la probabile formazione della Juventus.

Juventus probabile formazione stagione 2011-2012

Portiere- non ci dovrebbero essere grandi dubbi: sarà ancora una volta Gigi Buffon l’uomo che avrà l’arduo compito di difendere la porta della Juve.

Difensori- De Ceglie ( che potrebbe essere sostituito da Grosso), Chiellini che invece dovrebbe essere un punto saldo della difesa bianconera, Barzagli ( l’alternativa è Bonucci), e si choude con Lichtestainer.

CentrocampoElia dovrebbe giocare come esterno sinistro mentre al centro dovremmo trovare Pirlo nel suo classico ruolo di metronomo a centrocampo e Marchisio ( l’alternativa è Pazienza); per l’esterno destro come vi dicevamo prima il ballottaggio è tutto tra Vidal e Krasic.

Attacco- la coppia ufficiale dovrebbe essere quella formata da Matri e Vucinic. Ovviamente considerando poi gli uomini in panchina le alternative non mancano: da Del Piero a Quagliarella passando per Amauri.

 

Non ci resta che attendere l’inizio del campionato per sapere quale sarà la formazione che Antonio Conte manderà in campo.

 


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.