Pagelle Inter-Trabzonspor diamo i voti: i migliori e i peggiori

Pagelle  Inter-Trabzonspor dopo la gara di Champions- Tutti noi ci saremmo aspettati il pronto riscatto dell’Inter dopo la bruciante sconfitta contro il Palermo ma così non è stato; i turchi del Trabzonspor hanno esordito alla grande in Champions dimostrando di non essere una semplice comparsa ma di voler lottare fino alla fine per conquistare un miracoloso posto agli ottavi di Champions. Le pagelle di oggi ci diranno chi sono stati i peggiori e i migliori in campo di questa sorprendente e inaspettata sconfitta nerazzurra.

I migliori in campo

Nagatomo 6,5 – E’ uno dei pochi che si salva nella serata orribile dell’inter; gli unici pericoli per la porta turca vengono grazie alle sue discese sulla fascia sinistra, è un vero motorino. INSTANCABILE

Ranocchia 6,5 – Regge da solo la difesa nerazzurra prendendo la leadership al posto di uno spento Lucio.Non sbaglia un anticipo e si nota la sua freschezza atletica. INSOSTITUIBILE

Snejider 6 – Da lui ci aspettiamo molto di più anche se l’inconsistenza di tutta la squadra rende complicato il suo tipo di gioco, gioca nel deserto. GENEROSO

 

Tolga 7 – Il portiere dei turchi ci mette la cosiddetta ‘pezza’ in pù di un’occasione dimostrando di essere un portiere di sicuro valore. INSUPERABILE

Celustka 7 – Oltre al gol decisivo per la vittoria finale offre anche una prestazione di grande livello tecnico e tattico. DETERMINANTE

Altintop 6,5 – Gioca una partita di grande sostanza e di grande sacrificio, si rende all’occorrenza inventore di gioco della squadra, una vera sorpresa. UNIVERSALE

 

I peggiori in campo

Zarate 4,5L’attaccante argentino è ancora una volta fuori dal gioco dell’Inter, troppo spesso tenta di fare tutto da solo dimostrando di essere ancora molto lontano dal giocatore da grande squadra. SPAESATO

Obi 4,5 – Il giovane centrocampista non ripete l’ottima prova di Palermo ma appare timido e impacciato senza avere mai il coraggio di proporsi in fase offensiva. IMPAURITO

Cambiasso 4 – Commette l’errore madornale di respingere il pallone sulle gambe di Celutska in occasione del gol del Trabzonspor, è completamente fuori condizione fisica e lo si vede in campo perchè non riesce mai ad andare in anticipo sugli avversari. INVOLUTO

 

Cech 5,5 – Da uno di esperienza come lui la squadra turca si aspetta di più; spinge poco pur avendone le possibilità. NARCISO

Serkan 5,5 – Si limita a gestire la sua zona del campo senza mai provare qualche folata offensiva. ACCIDIOSO

Paulo Henrique 5,5 – Avrebbe dovuto incidere di più sulla gara perchè gli spazi c’erano e la confusione tattica dell’inter lo agevolava. DELUDENTE

One response to “Pagelle Inter-Trabzonspor diamo i voti: i migliori e i peggiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.