Come funziona la super Lega: calendario, meccanismo e regolamento

Rivoluzione nel mondo del calcio dopo l’annuncio dato nella notte dai 12 club fondatori della Super lega ( The Super League) . Che potesse nascere qualcosa di alternativo alle classiche competizioni europee e nazionali era nell’aria da anni. Ma concretamente non si era mai arrivati a un finale. Sembra invece che la pandemia abbia alla fine portato 12 club a prendere una decisione importante e a scegliere di fondare questa super lega. Al momento sono 12 le squadre che hanno aderito, si cerca poi di capire se nel torneo vorranno entrare anche due squadre francesi. Ma in generale saranno poi 20 i club che vi prenderanno parte ( immaginiamo che ci sarà posto anche per i club tedeschi, che al momento non figurano tra quelli che hanno ideato questo progetto). Da ore ormai, per chi ama il calcio, non si parla d’altro anche perchè si sta cercando di capire come la super Lega cambierà anche il mondo dello sport e se i club che vi prenderanno parte, avranno anche modo di giocare le classiche competizioni che conosciamo da quasi un secolo.

Cerchiamo di capire di più su questa super lega, ricordandovi che al momento, per quello che riguarda l’Italia, fanno parte della Lega il Milan, l’Inter e la Juventus. E anche su questo non mancano le polemiche, visto che tutti e tre i club sono del nord Italia. Va ricordato che i due fondatori della super lega sono Florentino Perez e Andrea Angelli. Italia e Spagna quindi, uniti insieme in questo nuovo progetto che sta creando un vero e proprio tsunami nel mondo del calcio.

Il modello della super League segue in tutto e per tutto il modello americano dell’NBA ma a detta di molti sportivi e non, l’Europa non sarebbe pronta a questo genere di cambiamento. Le polemiche impazzano sui social dove in particolare si fa notare che il calcio non è uno sport solo per ricchi e che proprio in questo momento storico, pensare a una super League, stride con tutto il resto. Ma è anche chiaro che i club debbano pensare alla cassa e dopo un anno di stadi chiusi e perdite di denaro su tutti i fronti, urge pensare che ci sia una soluzione diversa che la Uefa a quanto pare, non può garantire.

Super lega le prime 12 squadre che hanno aderito al progetto

Ac Milan, Arsenal FC, Atletico de Madrid, Chelsea FC, FC Barcellona, FC Internazionale Milano, Juventus FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United, Real Madrid CF e Tottenham Hotspur hanno aderito in qualità di Club Fondatori. E’ previsto che altri tre club aderiranno come Club Fondatori prima della stagione inaugurale, che dovrebbe iniziare non appena possibile

Non solo, nel comunicato stampa si fa sapere che, non appena possibile dopo l’inizio della competizione maschile, verrà lanciato il campionato femminile corrispondente, che contribuirà al progresso e allo sviluppo del calcio femminile.

Vediamo di capire meglio quindi di cosa si tratta, leggendo il comunicato stampa diffuso questa notte.

Super Lega tra calendario, meccanismo e regolamento: come funziona

– Parteciperanno 20 club: i 15 Club Fondatori e altre cinque squadre aggiuntive che verranno classificate annualmente in base all’andamento della stagione precedente;

– Tutte le partite si giocheranno durante la settimana, tutti i club continueranno a competere nei rispettivi campionati nazionali, preservando così il tradizionale calendario che è al centro della vita del club;

– La stagione inizierà ad agosto con la partecipazione delle società in due gironi da dieci, che giocheranno partite di andata e ritorno; I primi tre di ogni gruppo si qualificheranno automaticamente per i quarti di finale. Le squadre che finiscono al quarto e quinto posto giocheranno un ulteriore playoff a due gambe. Successivamente si giocheranno i playoff bipartiti dai quarti per raggiungere la finale, che si giocherà come partita unica, a fine maggio, in campo neutro.

E’ chiaro quindi che le squadre che aderiranno alla super Lega usciranno da competizioni come Champions League e Uefa Leage che perderanno quindi alcune delle squadre più forti.

Perchè i club hanno deciso di fondare la Super Lega

Questo nuovo torneo annuale garantirà una crescita economica notevolmente superiore, che consentirà di sostenere il calcio europeo attraverso un impegno a lungo termine, che i contributi alla solidarietà crescano in linea con gli introiti del nuovo campionato europeo. I pagamenti di solidarietà saranno superiori a quelli attualmente generati dal sistema europeo di concorrenza e dovrebbero superare i 10 miliardi di euro nel periodo di impegno dei club. Inoltre, il nuovo concorso sarà costruito con criteri di sostenibilità finanziaria, poiché tutti i club fondatori si impegnano ad adottare un quadro di spesa. In cambio del loro impegno, i club fondatori riceveranno collettivamente un pagamento una tantum di 3,5 miliardi di euro dedicato esclusivamente alla realizzazione di piani di investimento infrastrutturale e alla compensazione dell’impatto della pandemia COVID.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.