Ore d’attesa per Denise Pipitone: in arrivo l’esito dei test sul gruppo sanguigno

Non vogliono cadere nella trappola della rete televisiva russa, non vogliono finire in questa sorta di tritacarne. La famiglia di Denise Pipitone, seppur con la speranza che Olesya Rostova possa essere la bambina siciliana scomparsa nel 2004, vuole affrontare la vicenda in modo diverso. Per questo anche oggi l’avvocato di Piera Maggio dalle colonne di Repubblica fa sapere che si attendono i documenti con tutti i test. Devono arrivare prima che il programma vada in onda, su questo non si transige. E se nons i troverà l’accordo con l’emittente russa dove andrà in onda domani pomeriggio il programma ( che però sarà registrato oggi) si chiederà l’intervento della magistratura.

Dalla Russia nessuna notizia per la famiglia di Denise Pipitone: ore d’attesa

L’avvocato spiega:

Hanno cominciato a prendere tempo e ci hanno chiesto un confronto televisivo durante il quale sarebbe stato svelato se il gruppo sanguigno coincideva con quello di Denise. Ma noi non vogliamo finire nel tritacarne mediatico. Se non ci daranno il risultato dell’esame del sangue, chiederemo alla magistratura di svolgere direttamente tutti gli accertamenti del caso con una rogatoria internazionale.

Ma quali sono i prossimi passi da fare? E’ bene fare chiarezza. Infatti, prima del test del dna si attendono i risultati del test sui gruppi sanguigni. Se ci fosse una compatibilità tra quelli dei genitori di Denise e quello di Olesya, allora si andrebbe avanti con il test del dna. La famiglia di Denise si aspetta quindi questi risultati, prima di accettare di andare in onda nel programma russo per parlare della vicenda.

Per il momento quindi nessuna novità. Secondo alcune indiscrezioni che arrivano dalla Russia, sarebbe stata Olesya a chiedere di spostare la registrazione della puntata di un giorno, per motivi personali e per impegni. Certo è che se volessi sapere il prima possibile la verità sulla tua famiglia, forse questi impegni potevano essere messi da parte. Ma trattandosi di indiscrezioni, potrebbero non essere vere. Per cui la sola cosa che possiamo fare è attendere il commento di Frazzitta, se avrà delle novità e poi la puntata del programma russo in onda domani pomeriggio sulla prima rete .

Qui i dettagli sul programma russo dove andrà in onda l’epilogo di questa vicenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.