Elezioni europee 2019, la Lega vince: M5S crolla in favore del Pd


elezioni europee 2019 lega

Elezioni europee 2019: la Lega vince e si attesta come primo partito in Italia per quanto riguarda i consensi. Il M5s invece crolla in favore del Pd, che recupera terreno. La Lega ottiene il 34% dei voti, il doppio rispetto al Movimento 5 Stelle, con il 17%. Il Pd, che forse ha recuperato parte degli elettori che avevano dirottato la loro preferenza sul Movimento di Di Maio, ottiene il 23%. Per quanto riguarda l’affluenza, al 56%, è in calo. Invece in Europa è in aumento superando il 50%. Scopriamo cosa cambia con le elezioni europee 2019 in Italia e in Europa.

Elezioni europee 2019: ecco il quadro che emerge in Italia e cosa cambia nel Governo alla luce di questi risultati

Le elezioni europee 2019 sono state un banco di prova per il Governo M5S-Lega. Se al momento della sua costituzione la forza politica di maggioranza era palesemente il M5S, ora la situazione si ribalta. Complici le misure decantate da Matteo Salvini, che a quanto pare hanno avuto maggiore presa sugli italiani rispetto a quelle del M5S, la Lega ottiene il 34% dei voti ed è il primo partito in Italia. Il Movimento 5 Stelle, invece, ottiene il 17,07%, registrando così un crollo dei consensi. Va molto meglio al Pd, che ottiene quasi il 23% dei voti.

A registrare un calo, rispetto alle elezioni politiche dello scorso anno, è anche Forza Italia. Ottiene infatti l’8,8% dei voti. Buono il risultato di Fratelli di Italia, con il 6,5% dei voti, che supera la soglia di sbarramento e riesce ad entrare dunque nel Parlamento Europeo.

L’affluenza ai seggi è stata più bassa rispetto a quella del 2014. A votare è stato il 56,10% degli aventi diritto, rispetto al 58,69% delle elezioni avvenute ormai cinque anni fa.

Cosa succede ora al Governo composto da M5S-Lega?

Da quando si è formato, sono state evidenti le differenze di veduta su diversi aspetti. Se prima il M5S poteva contare sul boom di voti ottenuti alle elezioni politiche, ora la situazione si ribalta. Gli italiani, dando il loro voto a Matteo Salvini e alla Lega, hanno mostrato apprezzamento rispetto al pensiero portato avanti in questi mesi. Questo dipende probabilmente anche dalla comunicazione messa in atto dal leader politico della Lega, che senza mezzi termini ha espresso il pensiero di molti italiani su determinati temi. Le misure proposte dal M5S invece, forse non sono state comprese fino in fondo, come nel caso del reddito di cittadinanza. Già da oggi comunque scopriremo quali saranno le conseguenze di questo voto sul Governo.

Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close