L’omicidio del piccolo Giuseppe: cosa ha fatto mamma Valentina per fermare la furia di Tony?


Se lo chiedono tutti. Tutti si aspettano di conoscere la verità, di sapere cosa sia successo nella casa di Cardito quella domenica mattina. Tutti si chiedono che cosa stava facendo mamma Valentina mentre Tony picchiava a morte prima Giuseppe e poi la piccola Viola. Se lo chiedono tutti, forse pochi lo sanno. Mamma Valentina non parla, si mostra alle telecamere distrutta dal dolore ma inerme. E’ davvero possibile che lei quel giorno non potesse fare nulla? E’ davvero possibile che non si sia resa conto di quanto stava accadendo? La donna non aveva la percezione di quanto stesse succedendo in casa sua, ai bambini che doveva proteggere e amare? Ce lo diranno le forze dell’ordine ma al momento, da quelle che sono le indiscrezioni su questa vicenda, pare che la donna non si sia probabilmente neppure resa conto di quanto accaduto in casa. Non sarebbe stata neppure lei a chiamare i soccorsi. Dalle ultime indiscrezioni sul caso, emerge che la chiamata al 118 e alle forze dell’ordine l’abbia fatta la mamma di Tony, da un altro paese, dopo che era stata raggiunta da suo figlio che le aveva raccontato quanto aveva fatto.

OMICIDIO CARDITO ULTIME NOTIZIE: CHE COSA HA FATTO MAMMA VALENTINA QUEL GIORNO?

Valentina adesso è tornata a casa, dalla sua mamma, non è stata accolta con solidarietà dai suoi compaesani.

E’ comprensibile che ci sia un velo di sospetto, inutile negare che ci si chieda perchè.

Perchè la mamma non ha neppure un livido? Perchè non si è messa in mezzo per evitare che il suo compagno massacrasse i bambini? Ma noi in quella casa non c’eravamo, non sappiamo cosa sia accaduto realmente. Ce lo dovranno rivelare i protagonisti.

Valentina parla poco, al momento della sua versione si conoscono pochi dettagli. Pare che abbia detto: “Il bambino era a terra, l’ho preso e l’ho messo sul divano. Ho aspettato i soccorsi.”

E intanto purtroppo emerge una inquietante ipotesi: il piccolo Giuseppe poteva salvarsi se solo qualcuno avesse chiamato prima i soccorsi? 

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close