Torino, due cadaveri trovati nel Po: è giallo sull’accaduto


torino due cadaveri po

E’ giallo a Torino, dove sono stati trovati due cadaveri nel Po. Nella giornata di ieri è stato ripescato dal fiume il corpo di un 29enne, Ramsey Alrae Keiron, originario delle Bahamas che aveva ottenuto un permesso di soggiorno dall’Austria per motivi diplomatici. A poche ore di distanza però nel Po è stato rinvenuto un altro cadavere, dell’amico 28enne della prima vittima, sempre originario delle Bahamas. Qualche giorno fa era stata presentata una denuncia di scomparsa per l’uomo, di cui non si avevano notizie da alcuni giorni. Questa mattina dunque è arrivato il tragico epilogo. Il suo corpo è stato recuperato all’altezza di piazza Chiaves, a Torino. Ora le indagini procedono al fine di scoprire cosa è accaduto ai due uomini. L’interrogativo principale è quale sia la causa del decesso, se siano morti prima di cadere nel fiume oppure se siano annegati.

TORINO, DUE CADAVERI RITROVATI NEL PO: SI INDAGA PER COMPRENDERE COSA SIA ACCADUTO

Secondo una prima analisi dei cadaveri, il corpo del 29enne potrebbe essere rimasto in acqua per circa tre giorni. Presentava sulla testa una ferita che può essere compatibile con una caduta. Non sarebbero però presenti segni evidenti di violenza sul resto del corpo. A notare il corpo senza vita nel Po è stato un passante, che lo ha visto galleggiare e dunque ha contattato i soccorsi.


Ramsey Alrae Keiron seguiva un corso di studi a Vienna. Si trovava a Torino per prendere parte ad una conferenza presso l’International training center dell’Onu sulle relazioni diplomatiche. Questo luogo si trova proprio sul Po, tra le Vallere e il parco del Valentino. Stando alle prime indagini, il 29enne avrebbe dovuto incontrarsi con un amico d’infanzia in città. Si tratta di un suo connazionale che svolgeva lo stesso lavoro della vittima. I due, a seguito del soggiorno a Torino, sarebbero dovuti tornare a Vienna.

Pare che Ramsey risultasse scomparso negli Stati Uniti già dal giorno 1 giugno. In quella data però il 29enne si sarebbe trovato già a Torino. Pare che in città abbia incontrato l’amico 28enne, di cui attualmente non sono state rese note le generalità, prima di quella data. I due avrebbero trascorso insieme del tempo, dormendo anche nello stesso hotel. Qui però pare che non siano mai state riconsegnate le chiavi della stanza.

Si attende dunque l’esito dell’autopsia per fare chiarezza su questo giallo avvenuto a Torino, dove sono stati ritrovati due cadaveri nel Po. Non ci resta che aspettare ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.


Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close