Alberto Antonello si è svegliato dal coma e cerca la sua Giulia, urla il suo nome: non sa che è morta


Una buona notizia in questo dramma. Giulia non c’è più e il dolore per la morte di una ragazza così giovane non si può dimenticare e tutto i rispetto va alla famiglia. Ma un barlume di speranza c’è per i genitori di Alberto Antonello che in questi giorni sono stati travolti tra l’altro, da una ondata di odio immotivato sui social che li ha sconvolti. Non c’è tempo però per pensare al marcio visto che Alberto si è risvegliato. Le condizioni di salute del giovane sembrano essere migliorate. Ma il peggio probabilmente deve ancora venire. Alberto infatti non sa che la sua Giulia, nella tragica notte di Halloween, nella macchina che lui guidava è morta. La sua fidanzata non c’è più. Eppure il pensiero di Alberto è andato proprio a lei: appena si è svegliato ha urlato il suo nome, ha chiesto di lei, come se qualcuno gli avesse detto che era successo qualcosa. Per il momento però i medici hanno preferito che la famiglia non raccontasse nulla di Giulia ad Alberto. Il ragazzo non sa che la sua amata fidanzata non c’è più.

I medici quindi hanno preferito sedare Alberto in attesa di raccontargli poi tutto quello che è successo alla sua fidanzata.

ALBERTO ANTONELLO SI E’ RISVEGLIATO DAL COMA: LE ULTIME NOTIZIE

 I funerali si terranno domani alle 10.30 e saranno celebrati da don Franco De Marchi, parroco di San Floriano: a ricordare la ragazza saranno anche i compagni e le compagne di scuola, che leggeranno una lettera scritta per lei. Intanto, però, proseguono le indagini per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente avvenuto all’alba del 1 novembre scorso.

La bella notizia per il risveglio di Alberto non cancella però quello che è il dramma della famiglia di Giulia, e quello che sarà forse il dolore più grande del ragazzo nella sua vita.

Alberto Antonello è ufficialmente indagato per omicidio stradale e il pm della procura di Venezia, Fabrizio Celenza, sta per conferire un incarico ai periti tecnici per chiarire le cause dell’impatto.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close