Ultime Notizie Terremoto Albania: 6 morti e 150 feriti, si continua a scavare sotto le macerie


Sono drammatiche le immagini che arrivano dall’Albania questa mattina dopo il fortissimo terremoto del 26 novembre 2019. Una scossa di oltre 6 gradi che ha raso al suolo interi edifici. La scossa si è sentita in modo distinto anche in Puglia; al momento il bilancio è di oltre 150 feriti e 6 morti ma questi sono purtroppo solo i primi dati raccolti a poche ore dal sisma. Purtroppo la sensazione è che con il passare delle ore si possano registrare altri decessi. Si continua a scavare sotto le macerie mentre centinaia di persone si sono riversate in strada dopo aver perso tutto.

La scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito alle 02:54 ora locale (le 03:54 in Italia) la costa settentrionale dell’Albania, vicino a Durazzo.

TERREMOTO ALBANIA ULTIME NOTIZIE: SI SCAVA SOTTO LE MACERIE

Le immagini che arrivano soprattutto via social in questi minuti sono davvero molto preoccupanti. Tantissime sono infatti le case crollate ed è iniziata la corsa contro il tempo per aiutare le persone rimaste ferite e incastrate sotto le macerie a uscire. Non sarà facile e ci vorranno diverse ore. La speranza è che il bilancio non cresca ulteriormente. Tra i crolli anche quello di un Hotel.

L’Istituto sismologico albanese riferisce di circa 50 repliche di magnitudo tra 4.2 e 5.4 seguite alla forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 di stanotte vicino a Durazzo. I media locali riferiscono che in diverse città è saltata la corrente e i soccorritori sono al lavoro per segnalazioni di edifici crollati .

TERREMOTO ALBANIA ULTIME NOTIZIE: SENTITO ANCHE IN ITALIA

La scossa di terremoto delle ore 3.54 è stata avvertita in provincia di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto. Dalla sala della protezione civile della Regione Puglia non risultano allo stato segnalazioni di danni in Puglia. Vi aggiorno se emergeranno fatti rilevanti” avverte su Twitter il governatore pugliese Michele Emiliano.

Sono partite anche le indagini della Farnesina per capire se tra le persone rimaste ferite nel terremoto in Albania ci siano anche degli italiani.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close