Perugia, ragazzina di 12 anni non sapeva di essere incinta: nega di aver avuto rapporti

perugia ragazzina 12 anni incinta

Sembra una storia da film, una di quelle che si sentono in alcuni programmi, ma in realtà è successo davvero. A Perugia una ragazzina di 12 anni non sapeva di essere incinta. O almeno questo è quello che sembrerebbe. La piccola è arrivata in pronto soccorso, accompagnata dal fratello maggiorenne, con dei forti dolori alla pancia. Sono bastati pochi accertamenti da parte dei medici per comprendere la realtà dei fatti. Si tratta di una ragazzina originaria dell’Est Europa, arrivata in Italia da pochissimo tempo.

Perugia, ragazzina di 12 anni incinta: arrivata in pronto soccorso con il mal di pancia scopre di essere di 7 mesi

L’ecografia non ha lasciato spazio a dubbi: la ragazzina di 12 anni è incinta di 7 mesi circa. La piccola si trova in Italia solamente da una settimana e dunque la gravidanza potrebbe essere dovuta a una violenza, o a una relazione, nel suo Paese di origine. La 12enne in Italia è ospite in casa degli zii ed è affidata al fratello maggiore. La sua mamma è invece rimasta in Romania. Il padre risulterebbe scomparso.

La vicenda ha dell’incredibile e soprattutto ora bisogna comprendere la natura della gravidanza. La ragazzina aveva una relazione con un coetaneo? Oppure è vittima di violenze da parte di persone adulte? Flaminio Monteleone, sostituto procuratore, ha disposto per la ragazzina l’affidamento temporaneo ai medici della struttura ospedaliera presso cui si trova la piccola. Ovviamente la magistratura e le forze dell’ordine sono state immediatamente informate. I servizi sociali, insieme ai magistrati, si occuperanno di ricostruire questa storia.

L’arrivo in ospedale e le condizioni di salute della ragazzina di 12 anni incinta

Secondo quanto si apprende, al momento la ragazzina è in condizioni stabili ed è ricoverata in ospedale. Sabato mattina è arrivata insieme al fratello, maggiorenne, presso il Santa Maria della Misericordia. Accusava dei dolori addominali. Con dei semplici esami e un’ecografia è avvenuta l’incredibile scoperta. La ragazzina è incinta di circa 7 mesi. Dunque è scattato il protocollo necessario a tutelare la piccola in casi di questo genere.

La ragazzina, inizialmente, ha negato di aver avuto rapporti intimi con qualcuno. Dopo però avrebbe ammesso di aver avuto un fidanzato, un ragazzino di 14 anni, poco più grande di lei. Intanto però vanno chiariti altri elementi. Il fratello maggiorenne della ragazzina, che ne ha l’affidamento, avrebbe mostrato al personale medico un certificato rilasciato a seguito di una visita ginecologica effettuata lo scorso novembre. Da questo non risulterebbe in alcun modo lo stato interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.