Valdarno, uccide la sua bambina di sei anni e poi si getta in un pozzo

E’ una notizia che lascia senza fiato quella che arriva dalla provincia di Arezzo. Una bimba di sei anni ( su alcune testate viene riportata una età diversa, la piccola potrebbe aver avuto 4 anni) è stata uccisa in Valdarno: è questa la notizia che arriva da Levane ( frazione divisa tra il comune di Bucine e quello di Montevarchi). Poche ancora le informazioni ma pare che la piccola sia stata uccisa da suo padre che poi, ha anche tentato di togliersi la vita.

L’episodio è accaduto stamani, intorno alla frazione. All’inizio si pensava che la bambina fosse caduta da sola nel pozzo e che magari il padre si fosse gettato per salvarla ma invece, dalla prima ricostruzione fornita dalle forze dell’ordine, sembra che le cose siano andate in modo diverse. Il padre della piccola, un bangalese di 39 anni, l’avrebbe uccisa e poi avrebbe tentato di togliersi la vita.

Secondo quanto riferisce Il Messaggero, l’uomo avrebbe usato una spranga per uccidere la piccola.

AREZZO ULTIME NOTIZIE: BIMBA DI SEI ANNI UCCISA DA SUO PADRE

Tutto è successo in casa: casa nella quale c’erano anche la moglie e l’altro figlio, che ha dieci anni e che avrebbe dei graffi in faccia, ma non si sa se frutto o meno di un tentativo di aggressione anche nei suoi confronti. Saranno le forze dell’ordine a stabilire che cosa è successo in quella casa.

La donna è in stato confusionale e non riesce al momento a ricostruire cosa sia successo nè il motivo che abbia spinto il marito a uccidere la piccola, una bambina di sei anni.

Quando i soccorsi sono arrivati, l’uomo era ancora vivo per cui è stato possibile slavarlo. E’ stato portato all’ospedale valdarnese della Gruccia, dove è piantonato: non è in condizioni critiche. Anche il fratellino della piccola è stato portato in ospedale dove riceve le cure mediche di cui ha bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.