Arezzo: bimbo di 8 anni precipita dalla finestra e muore, era figlio di un ex calciatore

 Notizie Flash-Si sono sentite le urla ieri in un vicolo di Arezzo, erano quelle di un padre disperato. Un padre che vede il figlio cadere dalla finestra e non può fare nulla. E’ successo ieri: il bambino di 8 anni è caduto dalla finestra di casa. Il bambino era il figlio più piccolo di Michele Bacis, calciatore dell’Arezzo in serie B e poi allenatore della squadra amaranto negli anni dell’inferno in serie D. Il piccolo è caduto dalla finestra di casa, dal terzo piano, in pieno centro storico ad Arezzo.

DA AREZZO ULTIME NOTIZIE: BAMBINO DI 8 ANNI CADE DAL TERZO PIANO E MUORE

Erano circa le 22 del 16 maggio 2020, ancora pochissime le notizie di quella che potrebbe essere la dinamica dei fatti accaduto. Non si sa dunque perchè il ragazzino sia precipitato. A sentire il tonfo anche i vicini di casa che si sono subito accorti di quello che tragicamente era successo.

Immediato l’allarme al 118, che ha subito mandato un’ambulanza. Purtroppo però per i medici arrivati sul poco non c’è stato nulla da fare, anche se hanno provato a fare il possibile per salvarlo. Il 118 aveva attivato anche il Pegaso 2 per un volo della speranza verso il Meyer di Firenze, ma il bambino è deceduto al San Donato.

Arrivati anche sul posto la Polizia che cercheranno di capire come sia stato possibile per un bambino di 8 anni volare giù dalla finestra. Secondo quanto riporta Il corriere d’Arezzo, il piccolo stava giocando e probabilmente in modo accidentale è volato giù dalla finestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.