Frana a Pianura su un cantiere: due operai travolti morti sotto le macerie


Notizie Flash-Le ultime notizie da Napoli, quartiere Pianura. Una frana ha travolto alcuni operai che stavano lavorando, nella mattinata del primo giugno 2020, all’innalzamento di un muro di contenimento. I fatti sono accaduti questa mattina nella zona di via Comunale Masseria Grande nel quartiere di Pianura a Napoli. Purtroppo hanno perso la vita due operai che stavano lavorando sul quartiere. I loro corpi sarebbero stati estratti dai vigili del fuoco, poco dopo la frana; si tratterebbe di un operaio immigrato e di un altro in corso di identificazione. Sul posto carabinieri, polizia, vigili urbani, vigili del fuoco con l’anti abusivismo e il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Napoli. Queste le ultime notizie in arrivo da Napoli.

ULTIME NOTIZIE DA NAPOLI: OPERAI TRAVOLTI DA UNA FRANA

Secondo quanto ricostruito finora, in via Caianello 28, tra via Archimede e via Montagna Spaccata, gli operai stavano alzando il muro per contenere il costone sul retro di una palazzina. Non è ancora chiaro se la palazzina fosse abusiva o meno. All’improvviso sarebbe arrivata la frana. Due dei quattro operai al lavoro sono rimasti uccisi, un terzo si sarebbe allontanato. I vigili del fuoco stanno scavando dove si è verificata la frana poiché si teme che possa esserci una quarta persona coinvolta nel crollo.

Continuano quindi le ricerche per capire che cosa sia successo e per capire se ci potrebbe essere una terza persona ancora da salvare.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close