Albizzate crollano tetto e cornicione: morte mamma e figlia, si teme per altre due persone

Sono ancora pochissime le notizie che arrivano dalla provincia di Varese . Purtroppo però dalle prime informazioni, si intuisce la gravità dei fatti accaduti. Qualche minuto fa, nel pomeriggio del 24 giugno 2020, ad Albizzate, in via Guglielmo Marconi, il crollo del cornicione di un edificio ha provocato la prematura morte di un bambino oltre che di una donna che, presumibilmente, era con i suoi figli. Secondo alcune fonti, si tratterrebbe di una mamma che era insieme ai due figli. Alcune testate riferiscono anche la morte del secondo figlio della donna. Sul posto si sono precipitati in codice rosso due elicotteri, un’automedica e due ambulanze, oltre che i carabinieri, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale.

Secondo quanto riferisce Varesenews, testata locale, a morire sarebbero state la mamma e sua figlia. Ma sarebbero anche altre le persone rimaste ferite nel crollo. Probabilmente ci sarebbero altre 2 persone sotto le macerie, forse un altro figlio della donna morta nel crollo. Secondo Varese news però il piccolo, si sarebbe salvato dal crollo. Era in bici e si era allontanato di qualche metro.

AGGIORNAMENTO ALLE 20: purtroppo nel crollo è morto anche il secondo figlio della donna.

CROLLO TETTO ALBIZZATE ULTIME NOTIZIE: SI CERCANO PERSONE SOTTO LE MACERIE

I vigili del fuoco sono a lavoro proprio in questi minuti per cercare di estrarre le altre persone rimaste coinvolte nel crollo.

Un’altra ragazza che stava passando in strada in quel momento è rimasta ferita in modo lieve e trasportata in pronto soccorso in codice giallo.

Dalle prime immagini che arrivano da Albizzate si può vedere come il tetto dell’edificio crollato sia di dimensioni davvero significative, proprio per questo si teme che potrebbero esserci anche altre persone sotto le macerie. Importantissimo sarà il lavoro dei vigili del fuoco e dei soccorritori che dalle 17,30 di questo pomeriggio stanno cercando di salvare le altre persone coinvolte nel crollo.

( immagine da fermo video Varese News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.