Risultati elezioni amministrative 2021 dopo la seconda proiezione: i dati in tempo reale

Centrosinistra in vantaggio nelle grandi città, alle elezioni comunali, secondo gli Instant poll di Quorum/Youtrend per Sky TG24. Ma non solo. Dalle 15 di oggi pomeriggio, si stanno seguendo in tv e su tutti i siti on line, le elezioni amministrative 2021. Per il momento proiezioni, non è ancora arrivato il momento di dati certi, la copertura infatti è ancora bassa. Ma ci sono dei numeri che non sembrano lasciare scampo almeno in alcune città. I dati ad esempio di Milano sembrano dare per certa la vittoria di Beppe Sala al primo turno. Più complessa invece, per tutte le proiezioni, la situazione di Roma. I dati in tempo reale mostrano come nella capitale, ci sia un vero e proprio testa a testa tra due candidati. Michetti si muove intorno al 30% mentre Gualtieri si aggira intorno al 26-27 % per cui la sfida è davvero aperta. Nulla da fare per la sindaco uscente Virginia Raggi, che non ha ritrovato i voti presi alla passata tornata elettorale. Chi invece non dovrebbe avere nessuna difficoltà nel passaggio del turno al primo turno, dovrebbe essere il candidato sindaco di Roma Lepore, vicino al 60 % delle preferenze. Anche a Napoli si dovrebbe chiudere la partita al primo turno. Infatti Manfredi avrebbe conquistato almeno il 60% delle preferenze. In testa a Torino il candidato del centrosinistra Lo Russo.

Se questi dati fossero confermati, le elezioni amministrative 2021 vedrebbero il successo della sinistra, contro la sconfitta generale della destra ma soprattutto del movimento 5 stelle, ormai quasi del tutto inesistente.

Elezioni amministrative 2021 risultati in tempo reale

Il 4ottobre è il giorno della verità ma non è arrivato ancora il momento di brindare o festeggiare. Siamo ancora solo all’inizio.

La seconda proiezione con i dati Tecnè-Mediaset

Milano, in base alla seconda proiezione Tecné-Mediaset, il sindaco uscente Sala (Centrosinistra) è in vantaggio al 55,6% mentre Bernardo (Centrodestra) si ferma al 32,4%. A Roma Michetti (Centrodestra) è accreditato al 29,6%, Gualtieri (Centrosinistra) al 26,6%, Raggi (M5s) al 20%, Calenda al 18,2%. A Bologna Lepore (Centrosinistra-M5s) 58,7%, a Napoli Manfredi (Centrosinistra-M5s) 63,4%, a Torino Lo Russo (Centrosinistra) 44,5%.

Proiezioni Swg-La7: Roma; Michetti primo, poi Raggi-Gualtieri

In base alla prima proiezione Swg per La7, alle comunali a Roma il candidato Enrico Michetti (centrodestra) raggiunge una forchetta del 29.9-33.9. Seguito da un testa a testa tra Virginia Raggi e Roberto Gualtieri 21.1-25.1. Segue Carlo Calenda con 15,1-19,1%. 

Proiezioni Rai: Beppe Sala al primo turno a Milano

Secondo le prime proiezioni Rai, con una copertura campione del 4%, a Milano il candidato del Pd Beppe Sala è avanti e si attesta al 56% dei voti e il rivale di centrodestra Luca Bernardo al 33,9% dei voti. Layla Pavone del Movimento 5 Stelle si attesta al 3,9% e Gianluigi Paragone al 2,9%. Testa a testa a Roma tra i due candidati di centrosinistra, Roberto Gualtieri, e il rivale del centrodestra Enrico Michetti. Sono a parimerito in una forbice tra il 27 e il 31% dei voti. Terza la sindaca uscente, Virginia Raggi, tra il 17 e il 21% dei voti, quarto Carlo Calenda, tra il 16 e il 20%.

A Torino, Stefano Lo Russo ha 4 punti di vantaggio sullo sfidante Paolo Damilano secondo le proiezioni flash di ‘consorzio opinio’ per la rai, con una copertura del 5% del campione. Alle Comunali a Napoli il candidato Gaetano Manfredi (centrosinistra e M5s) raggiunge il 62,4%, seguito da Catello Maresca (centrodestra) con il 19,2%. Seguono Antonio Bassolino (10,9%) e Alessandra Clemente (5,8%). A Bologna il
candidato Matteo Lepore (centrosinistra) raggiunge il 62,6%, seguito da Fabio Battistini (centrodestra) con il 27,6%. A Trieste, il candidato Roberto Dipiazza (centrodestra) raggiunge il 46,5%, seguito da Francesco Russo (centrosinistra) con il 29%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.