Dora Lagreca e l’amore tossico per il suo Antonio: gelosie, accuse e poi la tragedia

morte dora lagreca

Le amiche di Dora ci mettono la faccia e non hanno dubbi: la relazione tra lei e il Capasso era tossica. E non si tratta di deduzioni ma di racconti che Dora Lagreca faceva alle sue amiche. Racconti dei quali ci sono tracce sui cellulari, nelle tante chat che la ragazza si scambiava con le amiche, si confidava, parlando spesso anche in dialetto per spiegare tutto quello che provava. Non stava bene con il ragazzo ma dopo le litigate che avevano tornava comunque da lui. Eppure era una storia che andava avanti da meno di un anno, perchè Dora non ha messo un punto? Anche gli amici del fidanzato di Dora hanno qualcosa da dire, e raccontano che era lei quella gelosa. E allora che cosa è successo davvero la sera in cui la ragazza è precipitata, completamente nuda, dal balcone della mansarda dove viveva con il ragazzo? Una lite, un incidente finito in tragedia? La famiglia di Dora vuole andare fino in fondo in questa storia ed escluse senza nessuna esitazione l’ipotesi del suicidio. Ipotesi che potrebbe essere scartata anche dopo gli esami del RIS: prenderebbe pista infatti, la ricostruzione che vedrebbe Dora aggrappata al cornicione del balcone. Chi vuole suicidarsi non lo fa.

Le chat di Dora con le amiche: quello con Antonio era un amore tossico

Nella puntata di Chi l’ha visto in onda il 13 ottobre, è stata ascoltata una amica di Dora che ha raccontato di questa relazione. E poi sono state mostrate anche della chat che la ragazza aveva avuto con le sue amiche, conversazioni nelle quali si parla di Antonio.  La ragazza parla di “amore tossico” quando si sfoga con le amiche; la ragazza era stata accusata di aver tradito il suo fidanzato, in una chat scrive: “Però – dice Dora – io ho amato e basta, né tradito, nulla, e lui non mi capisce, non crede”. Anche lei era gelosa di quel fidanzato che forse l’aveva realmente tradita? Non potremo mai saperlo. Dora scriveva: “Non riesco più a perdonarlo ha sbagliato per l’ennesima volta con le parole. Non è possibile che dica putt… e zocc… Mi sono stancata, non lo voglio proprio più perdonare. Non è normale una rabbia così, non è normale quest’aggressività”. Dora tra l’altro, in un messaggio vocale mandato a una amica, spiega di aver avvisato anche la mamma di Antonio di qualcosa di sbagliato che il ragazzo ha fatto e di non volerlo più giustificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.