Orrore a Parigi: bimba di tre anni trovata morta in una lavatrice

Una bimba di tre anni è stata trovata morta nella lavatrice in casa a Parigi: si indaga
bimba tre anni lavatrice

Sta facendo il giro del mondo intero la notizia arrivata questa mattina dalla Francia. Un’inchiesta per scoprire le cause della morte della piccola è stata aperta dalla procura di Parigi : una bambina di soli tre anni è stata infatti trovata morta all’interno della lavatrice. Sono i media francesi a diffondere i primi dettagli di questa drammatica vicenda, senza però arrivare subito a delle conclusioni.
Sui portali on line e sui giornali web francesi si legge che un’inchiesta è stata aperta dalla procura di Parigi per “ricerca delle cause della morte” dopo il ritrovamento giovedì sera in un appartamento del 20° arrondissement di Parigi di una bambina di tre anni morta in una lavatrice. La conferma è arrivata pochi minuti fa a BFMTV da parte delle forze dell’ordine. Ma che cosa è accaduto nella casa in cui il cadavere della piccola è stato ritrovato? Era da sola in casa, come è finita nella lavatrice?

La prima ricostruzione viene appunto fornita dai media francesi.

Orrore a Parigi: una bimba di tre anni trovata morta in una lavatrice

Giovedì sera, i genitori della piccola, che hanno altri 4 bambini, si sarebbero resi conto che la bimba non era più in casa. La famiglia ha cercato la bambina in tutto l’appartamento e poi fuori prima che il padre la trovasse all’interno della macchina, che in quel momento era spenta. E’ stato l’uomo a notare che c’era qualcosa nella lavatrice, purtroppo una macabra scoperta.

I soccorsi sono stati immediatamente allertati ma non sono riusciti a rianimare la bimba di tre anni che a quanto pare, era già morta. “A prima vista, la piccola non mostrava segni di percosse”, ha detto una fonte della polizia a BFMTV. Nessun segno di violenza ma non si spiegherebbe comunque la morte della bambina visto che la lavatrice era spenta. Potrebbe trattarsi di un gioco finito male con i fratellini? Magari della lavatrice usata come nascondiglio e poi il dramma?

Le indagini devono accertare le cause della morte della bimba di tre anni; le indagini sono state affidate ai vigili per la tutela dei minori. Nessun’altra informazione è trapelata dai mezzi di stampa francesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.