I capelli ci dicono se stiamo bene

Sapevate che i capelli sono in grado di dirci se stiamo bene? Nonostante si pensi che i capelli siano una cosa staccata dal corpo, in realtà essi possono rivelarci molte cose sul nostro stato di salute, proprio come avviene per le unghie. Ad esempio, se i capelli hanno perso lucentezza e appaiono meno sani, questo vuol dire che si è stati troppo in piscina, o che la tinta non ci ha fatto bene. La secchezza dei capelli può invece essere spia di problemi alla tiroide, ovvero ipertiroidismo e ipotiroidismo. Ma sono anche altri i modi in cui i capelli ci dicono se stiamo bene.

La forfora, se diventa insistente e di dimensioni sempre maggiori, potrebbe essere indice del fatto che si ha una psoriasi, ovvero una malattia autoimmune che porta alla produzione troppo veloce di nuove cellule da parte della pelle. La psoriasi inoltre aumenta anche in presenza di malattie quali la Sclerosi Multipla e il morbo di Chron.

I capelli ci dicono se stiamo bene anche nel caso di caduta al di sopra della norma. In media, ogni giorno si perdono circa 100 capelli. Se se ne perdono molti di più, e il capello diventa più sottile, la causa potrebbe essere lo stress, determinato da eventi negativi quali la perdita del lavoro o la separazione dal proprio partner. Ma la perdita di capelli ci dice se stiamo bene anche perché può essere un altro segnale evidente di ipotiroidismo, o della presenza di uno squilibrio ormonale, come la sindrome dell’ovaio policistico. Se i capelli cadono a volte la colpa è anche di alcuni medicinali, come gli antidepressivi o la pillola anticoncezionale.

Insomma, i capelli ci dicono come stiamo, e se notate delle anomalie in essi andate dal vostro medico che saprà come indirizzarvi.

 

One response to “I capelli ci dicono se stiamo bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.