Matrimonio Carlo Cracco: la sposa inciampa nel vestito e lo strappa (VIDEO)

Piccoli incidenti di percorso succedono sempre quando non dovrebbe accadere! E’ il giorno del matrimonio di Carlo Cracco e Rosa Fanti i due promessi sposi sono bellissimi e non possono immaginare che all’uscita dalla macchina li attenda un piccolo problemino. Come mostra un video pubblicato sul sito del Corriere della sera, Rosa, scendendo dalla macchina, ha inciampato nelle sue bellissime scarpe dorate. Può succedere anche perchè come vedrete dal vivo Carlo aveva una certa fretta di portare dentro la sua dolce sposina. Nel video non si vede chiaramente se il vestito da sposa di Rosa si sia strappato ma è evidente che si sia impigliato nel tacco. Il vestito di Rosa, molto lungo, si è infatti impigliato nel tacco delle scarpe al momento della discesa dalla macchina e, come mostra questo video, l’abito si è aperto, tanto da mostrare le gambe della sposina che si è accorta che c’era qualcosa che non andava. Tutto risolto nel giro di pochissimi secondi perchè Rosa e Carlo hanno poi continuato come se nulla fosse. Solo un piccolo incidente che di certo non ha guastato l’armonia e la gioia di questo giorno di festa.ROSA FANTI E CARLO CRACCO SPOSI: NEL GIORNO DEL MATRIMONIO LA SPOSA INCIAMPA NEL SUO ABITO ( IL VIDEO) Rosa, con il suo bellissimo abito da sposa, ha davvero stupito tutti: elegantissimo, scollato al punto giusto, con uno strascico magico e poi tutto luccicante. Non è stato da meno Carlo Cracco, anche lui carico di luccichio per l’occasione! 

LA SPOSA RESTA IN MUTANDE DOPO L’INCIDENTE: CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO

Le spose sanno bene che nel giorno del matrimonio può succedere davvero di tutto e sono sicuramente preparate! Non ci resta quindi che fare tantissimi auguri a Carlo Cracco e a Rosa Fanti per questo giorno magico, restando in attesa delle foto della festa. Per il momento tutto tace, gli ospiti hanno dovuto sottostare a un “no cellulari no foto” ? Vedremo nelle prossime ore! PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.