Il battesimo di Archie: fervono i preparativi, grande assente la Regina Elisabetta (Foto)

Il battesimo di Archie sta per arrivare, sarà celebrato a luglio ma per il primo sacramento che si prepara a ricevere il figlio di Harry e Meghan Markle non è ancora stata annunciata la data precisa, non c’è ancora la data ufficiale (foto). Il piccolo di Harry e Meghan sarà battezzato a luglio, è già iniziato il conto alla rovescia perché fervono i preparativi e ovviamente c’è tanta curiosità perché tutti vogliono rivedere Baby Archie ma anche la sua mamma. Solo un’apparizione per il figlio del principe Harry, nel giorno della sua presentazione alla regina Elisabetta e al mondo e poi abbiamo visto per la festa del papà inglese una sua foto tra le braccia di Harry, niente altro. Archie Harrison Mountbatten Windosro sarà battezzato nella cappella di San Giorgio nel Castello di Windsor, ovvero la stessa chiesa dove fu battezzato il principe Harry e dove l’anno scorso si sono sposati i duchi di Sussex.

IL BATTESIMO DI ARCHIE IL FIGLIO DI HARRY D’INGHILTERRA E MEGHAN MARKLE

Il rito sarà tradizionale e avverrà con l’acqua del fiume Giordano e il piccolo Archie indosserà la copia dell’abito battesimale in pizzo Honiton che la regina Vittoria commissionò per il battesimo di sua figlia Vittoria nel 1841. Il decano di Windosr sir David Conner e l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, celebreranno il battesimo.

Al momento sono ancora sconosciuti i nomi del padrino e della madrina di baby Archie; è sicuro che George Clooney non sarà tra i protagonisti della cerimonia, come lui stesso ha confidato. Mancherà al battesimo del pronipote la Regina Elisabetta II. La sovrana non sarà presente alla cerimonia, proprio come è accaduto per il battesimo di Louis. Anche questa volta per colpa di appuntamenti inderogabili presi in precedenza. L’agenda della regina continua ad essere fitta di impegni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.