Soleil Sorge scappa in vacanza, imbarazzanti i suoi messaggi ma poi cerca di giustificarsi

Soleil Sorge vuole diventare influencer ma parte con il piede sbagliato perché se Chiara Ferragni è la numero uno anche perché sta informando tutti nel modo corretto per proteggerci dal coronavirus, lei ha molto da imparare. Soleil è partita, è in vacanza, da Milano ai Caraibi e in più ha commentato con una frase che è a dir poco imbarazzante: “Non è la peste. Muoiono solo gli 80enne. Non andate nel panico. Troppo allarmismo”. Questo voleva essere forse il suo modo per tranquillizzare tutti, anziani a parte così come i loro familiari. La Sorge ha dimenticato di aggiungere le persone giovani, magari anche i bambini, che hanno gravi patologie. Una disinformazione che ci lascia senza parole, la gravità dei suoi commenti però non si ferma qui. Spiega infatti che non c’è da preoccuparsi, che lei è riuscita a partire tranquillamente e anche quando è arrivata a destinazione hanno semplicemente testato che non aveva sintomi del virus, poi “Ci hanno lasciati andare tranquillamente come è giusto che sia”. All’ex concorrente di Pechino Express e altri programmi sfuggono un bel po’ di dettagli importanti, per esempio che potrebbe non avere alcun sintomo ma avere ugualmente contratto il virus.

SOLEIL SORGE E LA SUA BATTUTA DI CATTIVO GUSTO MENTRE SI LAVA

Sempre durante una diretta Instagram ha proseguito facendo anche peggio: “Siamo arrivati a questo punto perché non abbiamo un sistema di prevenzione, test e controllo. Non possiamo contenere perché non abbiamo i mezzi per curare una qualsiasi pandemia o epidemia. Non vi tengono a casa perché è una piaga mortale, ma perché non abbiamo un’organizzazione adeguata. Come potete leggere sul sito dell’Istituto Superiore della Sanità, il virus non è mortale, colpisce persone tra gli 80 e i 90 anni nei due terzi dei casi e con patologie pregresse” quindi lei è salva e dà lezioni a chi la segue e parla anche di ignoranza che fa peggio del virus.

Quindi una bella foto in cui si mostra ricoperta di schiuma e commenta: “Quando mi dicono Lavatevi bene le mai” poi una bella risata. Beata lei che è così inconsapevole.  Poco fa ha aggiunto: “Mi spiace che alcuni abbiano frainteso il mio messaggio…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.