Louis di Cambridge è identico a mamma Kate Middleton da piccola (Foto)


Louis di Cambridge è tra i principini figli di William e Kate Middleton che meno abbiamo visto in questi due anni in foto e nei vari eventi pubblici. Oggi festeggia il suo secondo compleanno e spuntano le sue meravigliose foto, i nuovi scatti di mamma Kate che rivelano la somiglianza tra i due. Il principino Louis d’Inghilterra somiglia tantissimo a Kate Middleton quando era piccola, a quando era una bimba come lui. La somiglianza è davvero impressionante, Louis è il figlio che è più simile a lei, forse anche per il carattere che già dimostra. Sarà anche il principe più invisibile rispetto a Charlotte e George ma anche il più allegro, sempre sorridente e dicono sia anche molto socievole. Le foto per festeggiare con tutti i due anni del piccolo evidenziano che madre e figlio sono due gocce d’acqua. Una rara immagine della duchessa di Cambridge da bambina e poi un’altra da neonata, baby Louis sembra davvero la sua fotocopia.

IL PRINCIPINO LOUIS SOMIGLIA ANCHE A SUOI FRATELLI

E’ la corrispondente reale del Daily Mail Rebecca English a ricordare la somiglianza tra Louis e Kate, l’aveva già fatto quando il principino aveva solo pochi mesi. Il terzogenito di William e Kate somiglia anche ai suoi fratelli, di George ha gli stessi occhi castani, di Charlotte gli stessi lineamenti e spesso le stesse espressioni.

Tenerissimi i racconti della Middleton sul suo piccolino. Di recente ha raccontato che nei giorni scorsi nel corso di una intervista alla BBC mentre Kate e William stavano raccontando della quarantena con i figli tra studio, videochiamate e giochi, Louis più volte arriva e interrompe tutto: attratto dal pulsante rosso che schiaccia chiudendo tutto. 

Auguri al principino Louis che festeggia con un tea party in giardino nella loro tenuta di campagna nel Norfolk; ovviamente organizzato dalla sua mamma che non ha fatto mancare i regali acquistati su internet. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close