Raoul Bova e Rocio in prima linea in strada con la Croce Rossa per i più bisognosi (Foto)


Raoul Bova e Rocio Morales proseguono il loro impegno con la Croce Rossa Italiana, liberi dal lavoro non si sono fermati nell’aiutare gli altri (foto). In questo periodo sono aumentate le persone che hanno bisogno di una mano, che sono ai margini ma più in difficoltà che mai per l’emergenza coronavirus, per il lockdown. Come i due attori tanti altri personaggi famosi, primo tra tutti Guillermo Mariotto e come lui tanti chef che non smettono di cucinare per i senzatetto e le famiglie che non hanno la possibilità di un piatto caldo. Un aiuto concreto da parte di Raoul Bova e Rocio Morales che sui social mostrano il loro intervento, il gruppo della Croce Rossa a cui si sono aggiunti. Non certo per pubblicità ma per fare capire a tutti che c’è davvero bisogno di aiutare le tante persone che non hanno niente. Due volontari come tanti altri ma chi li riconosce si emoziona nel vedere che l’aiuto arriva da Raoul e Rocio. Anche a Domenica In hanno raccontato quanto sia grande il desiderio e la soddisfazione di aiutare gli altri.

RAOUL BOVA E ROCIO MUNOZ MORALES CON LA CROCE ROSSA PER I BISOGNOSI

Anche la rivista Chi pubblica le loro immagini con l’inconfondibile divisa, i volti stanchi ma fieri del lavoro svolto. La nostra Italia nell’anima. Noi sul campo ad aiutarla con tutto il cuore ad uscire da questo momento” scrive l’attore romano sul suo profilo social accanto a una delle foto scelte. E’ ambasciatore della Croce Rossa Italiana e sta anche lavorando per la realizzazione di una serie in tv sui volontari: “Racconterò questi eroi delle emergenze, questi volontari di tutte le età dal cuore immenso, pronti ad aiutare. Una serie sulla Croce Rossa Italiana la studiavo da tempo, ora con il coronavirus è diventato un progetto concreto già in avanzata fase di scrittura, pronti a girare appena si potrà, andando anche nei luoghi zona rossa”. 

“Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano (Madre Teresa di Calcutta). P.S. Grazie di esistere volontari!” le parole riportate da Rocio. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close