Finalmente Mara Venier a casa col nipotino, può fare la nonna e forse non desidera altro (Foto)


Era ciò che la faceva soffrire di più, Mara Venier non sopportava il non vedere il suo nipotino, il piccolo Claudio per lei è tutto. Sui social però le foto postate dalla conduttrice mostrano finalmente la sua gioia, il desiderio è diventato realtà: Iaio è a casa sua, sul divano con nonno Nik. Quando le misure di prevenzione hanno permesso ai congiunti di rivedersi lei ha continuato a seguire come quasi tutti le regole, pochi minuti con il suo nipotino, con la mascherina e senza un abbraccio. Oggi invece ha potuto averlo a casa ed è suo marito Nicola che indossa la mascherina, non può certo farlo Claudietto che ha solo 2 anni. Un messaggio importante quello di Mara Venier, perché il coronavirus che ci ha costretto in casa per più di due mesi non è certo andato via, dobbiamo fare molta attenzione, anche più di prima. Niente è tornato alla normalità, la nostra vita è cambiata, chi fa finta di niente sbaglia e non rispetta gli altri.

MARA VENIER E LA TENERA IMMAGINE DI NICOLA CARRARO CON IL NIPOTINO

Un’immagine in cui tanti nonni si riconosceranno. Il marito della Venier guarda i cartoni animati in tv con il piccolo della famiglia. Di certo anche Mara avrà la mascherina e dietro ci sarà il suo sorriso mentre scatta le foto alle persone più importanti della sua vita. 

I giochi di Iaio sul divano, a terra, le coccole dei nonni, la serenità nel guardare insieme la tv, non desidera altro la conduttrice che ha confidato essere stanca e di non volere prolungare le puntate di Domenica In. Vuole il suo tempo per fare la nonna, ha già fatto tanto per il suo pubblico e nel momento più complicato. Si dedicherà ancora alla cucina? Sia lei che suo marito sembrano avere preso un po’ troppi chili, è anche il momento di tornare in forma, ma questo lei lo sa già.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close