Tutte le foto di Vivienne e Alena Seredova monta la sdraietta ed è sempre più bella (Foto)


Alena Seredova sui social sta facendo il pieno di post tenerissimi con le foto di Vivienne. Ovviamente non mostra il viso di sua figlia ma sono tantissime le foto che dal giorno della sua nascita continua a pubblicare. Con i suoi fratelli, con il papà, dopo averla allattata, mentre passeggia tenendola stretta tra le sue braccia, anche mentre il cane di casa la osserva nella sua culletta. La Seredova ha anche dovuto rispondere a chi le diceva di fare attenzione al cane perché può essere pericoloso, magari perché geloso. Infastidita ha risposto che conosce benissimo il suo cane e non c’è nessun pericolo per la piccola Vivienne. Poche ore fa un pizzico di nostalgia per il suo pancione, ha mostrato un meraviglioso scatto di due settimane fa, il suo ultimo giorno prima di diventare di nuovo mamma.

ALENA SEREDOVA IMPEGNATA CON LA SDRAIETTA PER SUA FIGLIA

Magari è un regalo che ha ricevuto e Alena seduta sul tappeto si impegna per montarla, chissà se la sdraietta per bebè piacerà a Vivienne o se preferirà stare tra le braccia della sua mamma. L’ex modella ceca ammette che non le è mai piaciuto il rosa ma adesso lo adora, gli abiti morbidi per la sua bambina sono di una tonalità delicata.

Dolcissima anche la foto del ritorno a casa dopo il parto con Alessandro Nasi attento a tutto e Alena che stringeva la sua Vivienne nata da pochi giorni e avvolta nella copertina rosa. 

Sarà una estate diversa dalle altre per tutti ma per Alena Seredova è la vera estate in cui rinasce, quella in cui riconquista tutto. Le fan sui social la seguono anche per questo, alcune sperando di avere come lei un’altra possibilità nella vita, un altro modo per essere ancora felice.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close