Chiara Ferragni indossa un vestito di Zara: costa meno di 30 euro (Foto)


Anche Chiara Ferragni veste Zara, ha ceduto al brand che in tante già adorano e ha indossato un vestitino sotto i 30 euro. Le foto sono sul suo profilo social e se non avete ancora acquistato l’abitino estivo non perdete tempo, fatelo prima che sia sold out. E’ sempre lei l’influencer che non sbaglia un colpo e dopo tanti brand a cui la maggior parte delle donne non possono accostarsi ecco che arriva il vestito di Zara. Chiara Ferragni ha scelto un vestito a fiori, leggero, corto; l’ha sfoggiato durante la visita al Giardino di Ninfa a Cisterna di Latina. Ovviamente gli accessori utilizzati dalla Ferragni magari ci limitiamo ad ammirarli ma in cambio il suo vestito corto a fiori di Zara possiamo averlo tutte. Una scelta low cost che sorprende ma in questo Chiara diventa più vicina a tutte le sue fan. Non è lei la prima vip a indossare Zara, Kate Middleton e Letizia di Spagna alternano spesso questo marchio ad altri ben più costosi.

L’ABITO FLOREALE CORTO DI ZARA INDOSSATO DA CHIARA FERRAGNI

Davvero molto carino, un vestito furbo con il quale si può giocare e la Ferragni abbina anfibi neri con platform The Row e The Chain Pouch di Bottega Veneta, questi gli accessori extra lusso. Concentriamoci quindi solo sull’abito Zara con le margherite su fondo nero, sembra pratico, comodo, oltre che economico.

Scollo a V e bottoncini sul davanti, maniche corte ma a palloncino, una scelta perfetta per l’estate 2020, perfetta sia per il mare che per la città o una gita come hanno fatto Chiara e Fedez. Da indossare con anfibi o con dei sandali.

Prezzo 29,95 euro! Diamo subito un’occhiata al sito o ai negozi, se abbiamo la fortuna di averlo vicino casa. Scopriamo se ci sono anche altri colori, di certo la scelta sarà vasta con la collezione di questa estate.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close