Orlando Bloom disperato per la scomparsa del suo cane chiede aiuto a tutti (Foto)

Orlando Bloom sta male per il suo cane, ha il cuore a pezzi, Mighty è scomparso e lui lo cerca disperato (foto). L’attore ha fatto un appello sui social, è distrutto, desidera ritrovare al più presto il suo adorato cagnolino. Orlando Bloom aveva adottato il suo cane cucciolo nel 2017 ed è legatissimo al piccolo Labradoodle. Il cane di Bloom sembra però scomparso nel nulla, ha fatto perdere le sue tracce a Montecito, in California. La paura del divo è che possano contattarlo anche persone senza scrupoli con notizie false per il solo gusto di fare del male; ha quindi chiesto di non aggravare il suo dolore. Chi ha nella propria vita un cane capisce bene quale possa essere la sofferenza dell’attore in questo momento. Tutto doveva essere perfetto. Orlando Bloom sta per diventare papà per la seconda volta ed è notizia di questi giorni che lui e Kate Perry hanno chiesto a Jennifer Aniston di fare da madrina alla bimba.

ORLANDO BLOOM CERCA IL SUO CANE SCOMPARSO IN CALIFORNIA

Ha mostrato sui social una serie di foto del suo cane chiedendo a tutti di fare attenzione e nel caso di portarlo al canile, dal veterinario o anche dalla polizia. Mighty ha ovviamente sia il microchip che la targhetta con il numero di telefono. 

E’ devastato dal dolore, Mighty ovviamente è per lui come un figlio. “Mighty non si trova più, è scomparso a Montecito, in California. Ha il microchip e sulla targhetta c’è un numero da chiamare. Se lo portate al canile più vicino, o dal veterinario o dalla polizia, loro saranno in grado di risalire a me” offrendo anche una ricompensa.

Per favore mandate solo informazioni reali, il mio cuore è già a pezzi quindi per favore non aggiungete dolore ad una situazione già terribile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.