Tutto il dolore di Mika per quanto successo in Libano sui social

Le immagini, i video di quello che è successo nel pomeriggio di ieri in Libano hanno fatto il giro del mondo e non possono lasciare indifferenti. Sono immagini di devastazione, sono immagini drammatiche. Beirut, già messa in ginocchio dalla crisi finanziaria e non solo, dovrà reagire ancora una volta. Mentre si spera che il numero delle vittime sia il più basso possibile, gli ospedali sono al collasso e la gente viene invitata a non uscire di casa a causa di una nube tossica che si sarebbe sprigionata dopo le due esplosioni del 4 agosto.

Messaggi, tweet, commenti, arrivano da tutto il mondo e anche Mika, cantante libanese naturalizzato britannico, ha espresso tutto il suo dolore di fronte a quello che sta succedendo a Beirut.

MIKA VICINO AL POPOLO LIBANESE DOPO I FATTI DEL 4 AGOSTO 2020

Tutto il dolore di Mika è nei tweets che ha pubblicat ieri, parla delle devastanti immagini che sono arrivate dalla capitale libanese, e ricorda 4 anni fa, quando fece uno dei suoi concerti proprio in quel posto magnifico. Oggi il suo cuore è con Beirut e con il Libano intero.

On this very day four years ago I was performing at Baalbek in Lebanon. I spent my morning looking at the amazing pictures. I end my day looking at pictures of Beirut today that are chilling to the bone.
My heart is with Beirut and Lebanon #beirutlebanon

Poche ore dopo il cantante ha scritto anche un altro tweet:

Watching, reading with worry, sadness and horror at the events in Beirut. What has happened, the destruction, injured and lives lost is heartbreaking. We may not know yet how this has happened but the damage and suffering is horrific.

Il cantante fa notare che non si sa ancora quello che è davvero successo ma che una cosa è certa. E’ orribile , la devastazione e la distruzione che ci sono stati nella capitale libanese, non possono che provocare orrore e tristezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.