Come stanno Wanda Nara e i figli di Mauro Icardi? I risultati dei tamponi della famiglia


Dopo il risultato di Mauro Icardi positivo al Covid – 19 la preoccupazione per Wanda Nara è passata da lei ai suoi figli. La moglie del calciatore si è subito sottoposta al tampone e con lei i suoi figli, tutti e cinque. Il tempo di attendere l’esito, un sospiro di sollievo e poi la modella ha tranquillizzato tutti. Con un post dell’ultimo minuto Wanda Nara ha ringraziato tutti, i risultati sono tutti negativi, lei e i suoi figli non sono stati contagiati. L’ex giocatore nerazzurro è risultato positivo al coronavirus al ritorno dalle vacanze in Spagna. Non solo lui, anche altri giocatori del Psg hanno avuto lo stesso risultato, e tutti avevano trascorso qualche giorno insieme in piena allegria. Adesso sono tutti in isolamento ma per fortuna Wanda Nara e i bambini possono continuare a godersi gli ultimi giorni di sole.

WANDA NARA DOPO IL SILENZIO E LA RIFLESSIONE UN SOSPIRO DI SOLLIEVO

Quando si è saputa la notizia del tampone positivo di Icardi sua moglie non ha potuto fare altro che mantenere un basso profilo per poi condividere una sua riflessione: “Godetevi la vita, è tutto ciò che abbiamo”. Una colomba in segno di pace e la speranza di ricevere presto buone notizie.

Mauro Icardi, Keylor Navas, Paredes, Di Maria e Neymar sono tutti positivi, la famiglia di Icardi no e Wanda tira fuori la foto più adatta. Sono tutti e 7 in barca, stanchi ma felici dopo una giornata di sole, non è una foto di oggi, è ovvio, e lei scrive: Estamos todos bien. Mi resultado es negativo, como el de los niños ,nuestro estado es bueno, gracias por tanto amor y preocupación”, ovvero: “Stiamo tutti bene. Il mio risultato è negativo, come quello dei bambini, la nostra condizione è buona, grazie per tanto amore e premura ”.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close