Caterina Balivo pubblicizza Amazon, i follower l’accusano di caduta di stile (Foto)

Caterina Balivo come tanti altri inizia a pensare al Natale ma ovviamente continua anche a lavorare, unisce le due cose e pubblicizza Amazon ma l’accoppiata non piace ai suoi follower. Nuova pioggia di critiche da parte di chi segue la Balivo sui social; le prime ci furono con l’avvio della conduttrice alla carriera di influencer. Niente di sbagliato ma in questo periodo guai a compiere un passo falso e per lei c’è l’accusa di “caduta di stile”. Di quale colpa si sarebbe macchiata la bella Caterina che da un po’ di mesi ha scelto di restare a casa rinunciando momentaneamente alla tv? Niente acquisti su Amazon si legge tra i commenti al suo post, o meglio avrebbe dovuto evitare di pubblicizzare un colosso del genere e restare a favore dei negozi sotto casa.

CATERINA BALIVO PROVA A DIFENDERSI

“Non sono d’accordo dobbiamo acquistare nei negozi delle nostre città che sono in difficoltà in questo momento” si legge tra i commenti più gentili a cui la Balivo risponde: “Ma certo succederà anche quello e io ho già i miei preferiti così come ci sono delle realtà culinarie che aiuteranno alcune Onlus”. Infatti, c’è da dire che la Balivo si occupa di tanti eventi di beneficenza. 

“Senza offesa, la tua é stata una lettura miope! Hai mai chiesto ad un privato che vende su Amazon se é contento? Per farlo bisogna essere alla frutta, si può fare per un periodo, si può fare per un discorso di rimanenze di magazzino, si può fare per vendere ciò che non va nel proprio negozio, ma non si può di certo aprire un negozio fisico e fare business vendendo su Amazon! Non sarebbe sostenibile!” argomenta un altro follower e Caterina ribadisce che lei compra sia su Amazon che sotto casa: “Una cosa non esclude l’altra” anche perché lei acquista solo Made in Italy.

“D’altronde viene pagata per pubblicizzare Amazon e quindi difende l’indifendibile…questo del made in Italy mi mancava…” critica una follower tra le più infastidite.

C’è chi le fa notare che questo Natale non ci sarà niente da festeggiare ma la conduttrice insiste: “Il Natale è una festa e sebbene quest’anno sarà diversa vale sempre la pensa trovare un po’ di spirito natalizio per pensare in positivo, ti abbraccio”.

“Una caduta di stile…. Visto il periodo in cui versano i negozi fisici di tutta Italia… Pubblicizzare Amazon… A mio avviso… E ‘ proprio una caduta di stile… ci sono cose che sono irrimediabilmente cambiate con la pandemia… continuate a non accorgervene” è tra i commenti più duri che di certo non avranno fatto piacere a Caterina, ma anche il suo è un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.